Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Siena in un clic: presentata la guida virtuale della città

di Filippo Tozzi
SIENA. Questa mattina (3 marzo) alle 12, nel complesso museale del Santa Maria della Scala, è stata presentata la guida virtuale della città di Siena. La pagina web www.sienaguidavirtuale.it mette a disposizione la mappa dell'impianto urbano senese, da cui si seleziona il luogo di interesse e si inizia la visita virtuale alla città.
Le immagini sferiche a 360° consentono all'utente di muoversi utilizzando l'ordinaria rete di strade cittadine: ogni punto dell'immagine reagisce al click del mouse e conduce agli altri luoghi. I 130 punti di osservazione offrono una visione completa delle bellezze artistiche e paesaggistiche della città del Palio.
La visita virtuale comprende anche gli interni degli edifici più importanti come il Duomo, il Museo Civico e la Pinacoteca Nazionale. Alle opere contenute nei musei cittadini è dedicata particolare attenzione, con la disponibilità di ingrandimenti particolareggiati. La parte visiva è affiancata da una prettamente testuale, con informazioni di carattere storico-artistico che accompagnano l'utente alla scoperta del patrimonio senese.

La guida, tuttavia, non è solamente un comune sito web. "E' soprattutto uno strumento di promozione turistica che consente, tra l'altro, di inserire i riferimenti alle opere in una guida personalizzabile che l'utente può utilizzare in una visita reale alla città". Queste le parole di Davide Gasperi, uno dei realizzatori del sistema.