Tartuca in lutto per la morte di Ginanneschi

SIENA. La Contrada della Tartuca con sincero ed incolmabile dolore comunica al mondo contradaiolo e alla città tutta la scomparsa del suo Rettore del Collegio dei Maggiorenti N. H. Notaio Dr. Gianni Ginanneschi

Già Priore per otto anni e Capitano per un decennio, vittorioso nel 1967 e nel 1972, ha segnato profondamente la storia della Tartuca nella seconda metà del secolo trascorso, grazie alla sua illuminata determinazione e al suo amore per la Contrada.

Come Rettore del Collegio dei Maggiorenti ha vigilato sul buon andamento dell’istituzione per oltre trenta anni, con straordinarie capacità, magnanimità d’animo e profondo spirito di attaccamento. Tutti i tartuchini, ricordandolo con affetto, piangono la sua scomparsa e si stringono alla famiglia nel suo profondo dolore.

Le esequie si svolgeranno oggi pomeriggio, martedì 14 novembre, alle ore 15 presso la Basilica dell’Osservanza.