Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto
Skyscraper 1
Skyscraper 2

Tampona autovettura e scappa, Rintracciato e sanzionato dalla Polizia

Ciclista straniero si immette sulla tangenziale: multato

SIENA. Gli agenti delle Volanti della Questura di Siena hanno ricevuto in serata la richiesta di intervento in strada del Ferratore, dove un automobilista lamentava di essere stato tamponato dal conducente di un suv, che, invece di fermarsi per la constatazione del danno e per la verifica di eventuali persone ferite, si era subito allontanato facendo perdere le sue tracce.

Sulla base anche delle indicazioni fornite dal denunciante, i poliziotti hanno rintracciato nella stessa sera il mezzo che aveva provocato l’incidente, sul quale erano chiaramente visibili le tracce della collisione provocata poco prima, parcheggiato sotto l’abitazione dell’intestatario.

Rintracciato il conducente, M.E., un albanese cinquantenne da tempo dimorante a Siena, è stato informato delle sue responsabilità e sanzionato per l’illecito comportamento.

Dagli accertamenti, poi, è anche emerso che lo straniero non era nuovo a comportamenti del genere; I poliziotti, infatti, gli hanno anche notificato un ordine di comparizione innanzi al Tribunale di Torino, poiché deve rispondere proprio del reato di omissione di soccorso a seguito di incidente stradale, commesso all’inizio dell’anno nel capoluogo piemontese.

Gli agenti delle Volanti hanno rintracciato e fermato, nel pomeriggio, anche un ciclista tedesco che, incurante della segnaletica stradale, si era immesso con la sua biciletta sulla tangenziale di Siena, percorrendola tranquillamente e rischiando di creare una situazione di pericolo per sé e per gli altri utenti della strada. L’uomo, un 62enne, dopo essere stato messo in sicurezza dagli agenti, è stato sanzionato per la specifica violazione del Codice della Strada.