Sopralluogo di vicesindaco e assessore in via Cittadini

I due rappresentanti dell'Amministrazione Comunale hanno verificato la situazione creatasi tra residenti e commercianti

SIENA.  Il vice sindaco Andrea Corsi, con  delega alla Viabilità, insieme all’assessora alle Pari Opportunità Sara Pugliese si sono recati in via C. Cittadini per comprendere, direttamente, quella che oramai è diventata un’aspra querelle tra i residenti e negozianti della zona.

Con il sopralluogo “oltre a visionare le sbarre installate dai residenti dei palazzi che al piano terra ospitano diversi attività commerciali così da impedire l’accesso ai vari negozi, abbiamo avuto l’opportunità di parlare direttamente con alcuni esercenti che ci hanno illustrato le problematiche insorte, e sulle quali la stampa è già più volte intervenuta anche per segnalare le difficoltà giustamente palesate da alcuni portatori di handicap per i quali l’area è diventata inaccessibile”.

“Una situazione sicuramente non più tollerabile, basti pensare che un negozio ha dovuto anche abbassare definitivamente la saracinesca, e sulla quale – come hanno confermato -intendiamo trovare a breve una soluzione per riportare alla normalità il clima di coesistenza attualmente esasperato”.