Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Scopri Siena con la Nazionale di Volley

Il 6 settembre un grande appuntamento con lo sport

cof

SIENA.  Per la città di Siena sarà un orgoglio ospitare la Nazionale italiana di volley maschile che disputerà una gara al PalaEstra il 6 settembre, a soli tre giorni dall’inizio dei Campionati del mondo il cui titolo iridato verrà assegnato, quest’anno, proprio in Italia. Il team azzurro, guidato dal commissario tecnico Gianlorenzo Blengini, disputerà infatti la sua prima sfida il 9 settembre al Foro Italico di Roma contro il Giappone. Solo tre giorni prima, quindi,alle ore 18 di giovedì 6 settembre, gli azzurri giocheranno l’ultimo test match del periodo di preparazione a Siena, al PalaEstra (via Achille Sclavo) contro una Nazionale importante come la Cina. Per gli sportivi e per gli appassionati di volley sarà un appuntamento da non perdere con tanti campioni impegnati sul taraflex. Al contempo, per i giocatori italiani sarà un test molto importante per verificare le condizioni fisiche, l’affiatamento e la crescita della squadra.

<<Un evento importante – ha sottolineato il vicesindaco Andrea Corsi – e di cui l’Amministrazione è orgogliosa.  Ospitare la nazionale ridona visibilità, a livello sportivo, alla città. La presenza degli azzurri catalizzerà l’attenzione dei media e di molti visitatori che avranno l’opportunità di visitare e conoscere il nostro patrimonio artistico e culturale>>.

Il Comune di Siena, in quanto Institutional partner dell’evento, lancia oggi l’offerta “Scopri Siena con la Nazionale di volley”: le persone interessate alla partita avranno così l’occasione di soggiornare nella città del Palio per quattro giorni e scoprirne le bellezze.

cof

<<Stiamo scaldando i motori – ha detto l’assessore al turismo e commercio Alberto Tirelli – Abbiamo previsto dei pacchetti turistici omnicomprensivi per chi sceglie Siena legandosi ad un evento sportivo così importante come quello del 6 settembre. Questo è solo l’inizio di una serie di iniziative che abbiamo in programma per l’autunno e l’inverno per favorire una permanenza del turista per un periodo più lungo rispetto a quello attuale>>. <<È la sfida che questa amministrazione si è data – ha concluso Tirelli – e  siamo certi che chi vorrà soggiornare a Siena non resterà deluso>>.

I pacchetti sono stati confezionati dall’agenzia turistica C-Way presente all’interno del Santa Maria della Scala e sono consultabili all’indirizzo: www.c-way.it

In accordo con Confesercenti e Confcommercio i negozi e le attività commerciali del centro storico, per la settimana della partita, si vestiranno con i colori della Nazionale. A tal fine la Federazione fornirà al Comune il materiale necessario.

Inoltre, in vista dell’evento premondiale, il Comune ha organizzato, insieme alla Federazione Italiana Volley, al suo comitato Regionale e ad Emma Villas, la giornata “Siena in Volley- i piccoli tra i campioni”: il 5 settembre, in Piazza del Mercato, a partire dalle ore 16, molte squadre under 12 delle province di Siena ed Arezzo si affronteranno e daranno vita ad incontri di Volley S3 in numerosi campini debitamente adibiti. Ma non solo: verranno installate anche due postazioni dedicate ai bambini che non praticano pallavolo in una squadra in modo da permettere loro di approcciarsi con tranquillità a questo sport. Anche alcuni giocatori della Emma Villas, alternandosi, saranno presenti alla giornata.

<<Iniziative come queste – ha spiegato l’assessora allo sport Silvia Buzzichelli – sono fondamentali per avvicinare sin da piccoli i bambini allo sport. Lo sport è uno strumento educativo che veicola verso uno stile di vita sano non solo fisico ma anche mentale. Buon Volley a tutti, soprattutto ai bambini che porteranno gioia e vita>>.

Il 5 settembre i giocatori delle due nazionali sono stati inviati a Palazzo Pubblico per un saluto al Sindaco per poi fare un tour al Museo Civico.

<<A distanza di 20 anni la Nazionale italiana torna a Siena per una gara di assoluto interesse vista la stretta vicinanza con l’inizio dei Mondiali 2018 – ha dichiarato Guglielmo Ascheri, vicepresidente Emma Villas Siena – un vero onore per il nostro Club e un grande evento per tutta la città>>. Affermazione, questa, condivisa dal giocatore dell’Emma Villas  Andrea Giovi, che ha evidenziato <<come l’appuntamento del 6 settembre rappresenti il sunto di quanto fatto dalla società pallavolistica ed è per questo  che la nazionale ha deciso di premiare Siena con questo appuntamento di grande rilievo tecnico>>.

Così come quello dedicato ai piccoli il 5 pomeriggio in Piazza del mercato e organizzato da Letterio Visigalli, esperto in eventi dedicati ai bambini. <<Con il Volley S3 i bambini avranno l’opportunità di divertirsi  cimentandosi in una disciplina semplice e coinvolgente>>.

<<La partita della Nazionale italiana di pallavolo a Siena – ha fatto sapere il CT della Nazionale Blengini – sarà senza dubbio una bella opportunità per tutti. Potremo unire due cose. La prima sarà l’opportunità di celebrare la promozione di una società e di una città importante come Siena in Superlega. Mi pare che questo approdo venga vissuto con ottime ambizioni dato che mi sembra che sia stata allestita una buona squadra, che sarà ben guidata da coach Juan Manuel Cichello, un amico che ha dimostrato di avere buonissime doti. Per noi sarà un’occasione rilevante, dato che si tratterà dell’ultima amichevole prima dei Campionati del mondo. Un test match importante a pochi giorni dall’avventura ai Mondiali. Penso che la città di Siena risponderà bene, d’altronde stiamo parlando di una città che risponde sempre ottimamente agli stimoli dello sport di alto livello. Sarà un ottimo palcoscenico per noi. Siena ha sempre dimostrato attaccamento allo sport e di essere un luogo di cultura sportiva>>.

Contentissimo di venire a giocare una partita della Nazionale a Siena lo schiacciatore azzurro Filippo Lanza.  <<Una città che ha sempre masticato e conosciuto lo sport di alto livello. Io sono stato a Siena anche in occasione della finale di playoff di Serie A2 della scorsa stagione, mi sono divertito a vedere lo spettacolo in campo, e sono rimasto stupito per il grande supporto e la passione che ho visto sugli spalti. Penso che l’arrivo della Nazionale possa essere motivo di orgoglio per tutti gli sportivi senesi e anche per la società biancoblu. Noi giocatori vedremo un palazzetto dello sport che fino ad oggi abbiamo frequentato poco e sono certo che a sostenerci ci sarà un grande tifo. Sicuramente giocheremo con grande determinazione, anche perché mancherà pochissimo all’inizio del Mondiale. L’atmosfera sarà calda e in questa fase contraddistinta da tantissimi allenamenti quando arriva il tempo di una amichevole è un momento importante per tutti noi>>.

 

I biglietti per l’evento sono acquistabili online su CiaoTicket e presso la biglietteria del PalaEstra. Tutte le informazioni sull’acquisto e sulla gara sono consultabili sui siti www.comune.siena.it e www.emmavillasvolley.com

3/6 SETTEMBRE 2018

 

Per la città di Siena sarà un orgoglio ospitare la Nazionale italiana di volley maschile che disputerà una gara al PalaEstra il 6 settembre, a soli tre giorni dall’inizio dei Campionati del mondo. Per l’occasione proponiamo la possibilità di assistere alla partita Italia – Cina e soggiornare nella città del Palio. Avrete così l’occasione di assistere al Test Match di Volley ma anche di scoprire le ricchezze storiche e artistiche della città di Siena, le sue chiese, le piazze, i vicoli, senza dimenticare l’aspetto culinario. Vivi l’indimenticabile emozione dell’arte in una delle più belle città italiane!

 

 

1° GIORNO – 3 settembre

Arrivo a Siena con vostri mezzi e sistemazione in hotel (check-in a partire dalle ore 15).

Ritiro del biglietto di ingresso al Museo Civico e dell’Acropoli Pass e resto della giornata a disposizione. Suggeriamo di cenare in uno dei tanti ristoranti o trattorie del centro storico, dove potrete assaporare la vera cucina senese toscana, un vivace e profumato mosaico fatto di verdure, carni, formaggi, salumi e selvaggina, rigorosamente accompagnati da ottimo vino.

Pernottamento in hotel.

 

2° GIORNO – 4 settembre

Colazione in hotel e partenza per un “visita guidata” della città; passeggerete per le strade di Siena, ammirando le diverse trasformazioni che questa città ha subito attraverso i secoli e godendo di spettacolari paesaggi e di particolari curiosi. Insieme ad una guida autorizzata avrete la possibilità di ammirare le maggiori attrazioni turistiche, come Piazza del Campo, vero e proprio cuore della città, con il Palazzo Comunale, il Duomo e la maestosa basilica di S. Domenico. Non mancheranno però accenni alle grandi famiglie nobiliari, come i Piccolomini, i Tolomei e i Salimbeni, ed i loro palazzi, alla grande tradizione del Palio di Siena, ma anche alle storie di pellegrinaggio e di santità che distinguono questa città. 
Alla fine della visita, pranzo con un menù degustazione tipico della cucina locale in un ristorante di Piazza del Campo.

Nel pomeriggio potrete visitare il Museo Civico che ha la sua sede a Palazzo Pubblico, all’interno del quale potete ammirare nella Sala del Mappamondo i preziosi affreschi di Simone Martini,

 

come La Maestà e il Guidoriccio da Fogliano, mentre nella Sala dei Nove il ciclo del Buon Governo di Ambrogio Lorenzetti.

Sempre nel museo potrete visitare l’imponente Sala del Risorgimento, la Sala di Balia, la Sala del Concistoro e soffermarvi sui meravigliosi dipinti che le caratterizzano e non ultimo la Cappella affrescata da Taddeo di Bartolo.

Dall’interno del Museo, potrete salire fino alla Loggia dei Nove per ammirare il panorama della campagna toscana e se volete guardare tutta la città dall’alto fino ad arrivare alla Val d’Orcia potete salire sulla Torre del Mangia, da sempre simbolo di potere e di eleganza della città.

Cena libera e pernottamento.

 

3° GIORNO – 5 settembre

Colazione in hotel e possibilità di scoprire le altre strutture museali della città, visitando alcuni dei più preziosi gioielli artistici della città grazie all’Acropoli Pass. Emozionatevi visitando i capolavori artistici di Piazza del Duomo: una delle più belle Cattedrali della cristianità, che racchiude tesori artistici immensi, il pulpito di Nicola Pisano– capolavoro della scultura medievale – lo splendido ambiente della Libreria Piccolomini affrescato dal Pinturicchio ed un incredibile pavimento, anzi il “più bello, grande e magnifico pavimento che mai fusse stato fatto” come scrisse Giorgio Vasari; il Battistero di San Giovanni per ammirare lo splendido Fonte Battesimale, massima espressione della scultura del Rinascimento al quale lavorarono i grandi Jacopo della Quercia, Donatello e Lorenzo Ghiberti; la Cripta con i suoi locali sotterranei, rimasti nascosti per oltre sette secoli e riportati alla luce unitamente al grandioso ciclo pittorico del 1200 con la meraviglia dei suoi vivaci colori originari; il  Museo dell’Opera ed  i suoi imperdibili tesori dell’arte italiana tra cui la celeberrima Maestà di Duccio di Buoninsegna – la più grande pala d’altare mai realizzata – la delicatissima Rosa d’oro del Bernini, la Madonna con Bambino di Donatello ed il commovente Crocifisso del Pisano; la terrazza panoramica del  Facciatone per un’affascinante ed indimenticabile veduta panoramica di Siena e della campagna toscana.

Emozionatevi nei 20.000 mq di percorsi espositivi del complesso museale del Santa Maria della Scala dove trovano spazio mostre temporanee e permanenti: il Museo Archeologico, il tesoro di Costantinopoli, l’antica Fonte Gaia di Jacopo della Quercia ed il Museo d’Arte per Bambini ed Centro d’Arte Contemporanea.

Pranzo e cena libera e pernottamento. 

4° GIORNO – 6 settembre

Colazione in hotel e dei servizi

Ore 18 partita di Volley maschile Italia – Cina.

 

Pernottamenti in BB, situato nel centro storico di Siena: offre sistemazioni dall’arredamento tradizionale con TV satellitare a schermo piatto .Le camere sono provviste di cassetta di sicurezza, aria condizionata, bagno privato e wi.fi gratuito.

Quota per persona in camera doppia € 250, in camera doppia uso singola € 360

 

Pernottamenti in hotel 3* vicino Piazza del Campo che dista dieci minuti a piedi e dove si potrà ammirare la magnifica Fonte Gaia, il meraviglioso Palazzo Pubblico e tutti gli edifici storici. Tutte le camere sono provviste di aria condizionata, bagno privato, cassetta di sicurezza e wi.fi gratuito. Possibilità di parcheggio coperto e custodito a pagamento.

Quota per persona in camera doppia € 275, in camera doppia uso singola € 395

 

Pernottamenti in hotel 4*, nel cuore del centro storico, all’interno delle antiche mura della città, a pochi minuti a piedi dalla famosa Piazza del Campo e il meraviglioso Duomo. La struttura è fornita di tutti i più moderni comfort e di un parcheggio privato per gli ospiti che arrivano in auto, Connessione Wi-Fi gratuita sia nelle camere che nelle aree comuni, oltre a 3 business center con Pc desktop e stampante.

Quota per persona in camera doppia € 465, in camera doppia uso singola € 795

 

LA QUOTA COMPRENDE

–       3 notti di pernottamento con prima colazione nella categoria di hotel prescelta

–       Ingresso Museo Civico o Acropoli pass

–       Visita guidata della città

–       Un pranzo degustazione

–       Biglietto Ingresso partita Volley

 

LA QUOTA NON COMPRENDE

Trasferimenti, tassa di soggiorno in hotel, parcheggio e quanto non espressamente menzionato in “la quota comprende”

 

 

 

INFORMAZIONI UTILI

–       La riconsegna camere è prevista dalle 9 alle 10.30 (è possibile concordare orari differenti direttamente con la direzione, anche per il deposito bagagli).

–       Possibilità di estendere la durata del soggiorno e di variare la struttura di soggiorno, quote su richiesta

 

Le quotazioni sono soggette a disponibilità all’atto della prenotazione

 

 

 

PAGAMENTO è richiesto il pagamento all’atto della prenotazione che potrà essere effettuato con carta di credito o tramite bonifico (Intestatario conto: C-WAY srl – Banca Monte dei Paschi di Siena – Filiale 200 – Genova – IBAN:  IT76Z0103001400000003398366)