Leaderboards
Leaderboards
Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Nuovo mercato km0 a Siena: arriva Campagna Amica in piazza Amendola

Presenti oltre 400 bambini delle scuole senesi, Prefetto e Comune al taglio del nastro con Coldiretti

cof

SIENA. Giornata in Piazza Amendola a Siena, dove i ragazzi delle scuole senesi hanno partecipato all’inaugurazione del nuovo mercato di Campagna Amica, un’occasione per avvicinare le nuove generazioni al cibo di qualità del territorio.

A fare gli onori di casa il direttore Coldiretti Siena, Simone Solfanelli. Con lui il direttore di Coldiretti Toscana Antonio De Concilio, il prefetto di Siena Armando Gradone, l’assessore al commercio e attività produttive Alberto Tirelli, il vice sindaco di Siena Andrea Corsi e l’assessore ai servizi all’infanzia e istruzione Clio Biondi Santi, che hanno firmato anche la petizione “stop cibo anonimo”.

“Ci aspettiamo di rinnovare questo patto tra la città di Siena e gli agricoltori che portano in centro i loro prodotti stagionali di qualità, – ha detto il direttore di Coldiretti Siena Simone Solfanelli durante l’’inaugurazione – c’è una riscoperta dei valori legati alla qualità alimentare che per un’agricoltura come quella di Siena, con una forte identità propria, è un fattore di successo e di maggiore presenza territoriale.”

sdr

Un territorio che porterà in centro i suoi prodotti ogni martedì dalle 8:30 alle 14, questi gli orari del nuovo mercato in Piazza Amendola gestito dai produttori agricoli aderenti a Campagna Amica di Coldiretti.

Per l’assessore Alberto Tirelli “Si tratta di un’iniziativa fortemente voluta dal sindaco De Mossi sin dal primo momento in cui si è insediato, dare fiducia alla Coldiretti significa cercare di sostenere coloro che quotidianamente fanno una grande fatica per dare vita a prodotti di qualità. Concedere loro la possibilità di avere un mercato mezza giornata a settimana in un luogo centrale come piazza Amendola credo sia una scommessa che per ora abbiamo vinto, vediamo se la popolazione gradirà questa scelta ma, considerato l’inizio di stamani, sembra proprio di sì.”

Un inizio accolto positivamente dalla popolazione, considerate le numerose presenze di persone che questa mattina hanno fatto i propri acquisti al nuovo mercato di Campagna Amica, mentre per i bambini delle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie della zona –  la Peruzzi e la Cecco Angiolieri – è stata una deliziosa occasione per assaggiare i prodotti, grazie alla colazione offerta e messa a loro a loro disposizione dai produttori e da Coldiretti, con pane e olio, marmellata, ciaccino, ma anche frittelle, salumi e formaggio. I bambini, grazie agli esperti di Coldiretti, hanno anche imparato a invasettare piantine di pomodoro che ognuno poi ha portato a casa per poterla coltivare in una sorta di piccolo orto domestico.

“I mercati di filiera corta come quello inaugurato questa mattina a Siena riescono a portare il lavoro dei nostri agricoltori nelle piazze delle città, un progetto che vive dei volti degli agricoltori e dei consumatori che possono assaggiare i prodotti di qualità del territorio – ha commentato il direttore di Coldiretti Toscana Antonio De Concilio – Un vero e proprio ritorno al futuro, nel senso che utilizziamo il passato, le sue tradizioni e la sua qualità, con uno sguardo rivolto all’innovazione e alle nuove tecnologie. Ce lo insegnano anche le nostre giovani imprese, teniamo conto che gli under 40 in Toscana valgono circa il 20% delle imprese agricole totali. Un fatto molto positivo perché i giovani interpretano l’agricoltura in maniera innovativa.”