Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

“Mobilità per tutti”: il Comune concede il partenariato gratuito

Il progetto, promosso dall'associazione sportiva "Le Bollicine", vuole migliorare i servizi di accompagnamento e trasporto per persone disabili

SIENA. La Giunta Comune ha concesso il partenariato gratuito al progetto “Mobilità per tutti”, promosso dall’associazione sportiva “Le Bollicine”, per il miglioramento dei servizi di accompagnamento e trasporto per persone disabili, che sarà presentato alla Fondazione Monte dei Paschi di Siena nell’ambito del bando “Mobilità solidale e servizi di prossimità” per il 2019.

Il progetto, realizzato in rete con A.Se.Do. (associazione senese down), Associazione paraplegici, Associazione nazionale mutilati e invalidi civili di Siena, oltre alla Misericordia di Castellina Scalo, vedrà la disponibilità di volontari e avrà come finalità la promozione dello svolgimento di servizi di trasporto di natura non specialistica, ma con contenuto sociale, culturale, solidaristico per accompagnamento ad attività sportive, culturali (teatro, cinema, conferenze, mostre, impegni associativi), disbrigo pratiche, visite mediche, cene sociali, concerti e viaggi.

“È un’iniziativa di valore – ha sottolineato l’assessore ai Servizi Sociali, Francesca Appolloni –  che tiene in considerazione i reali bisogni delle persone con abilità diverse e delle difficoltà che quest’ultime incontrano tutti i giorni negli spostamenti, anche più semplici, del loro quotidiano. È per questo che, come Amministrazione, abbiamo ritenuto opportuno concedere il partenariato a un’associazione che da anni lavora sul territorio per l’integrazione e la socializzazione di soggetti disabili, aiutando così anche le loro famiglie”.