Mancuso e Bettini candidati per Liberi e Uguali

Rese ufficiali le candidature ai collegi uninominali e plurinominali

SIENA. E’ arrivato il momento atteso della presentazione delle liste elettorali. Da ieri tutte le candidature ai collegi sono ufficiali e i partiti hanno scoperto le proprie carte. Liberi e Uguali punta sulla territorialità candidando il vicesindaco di Siena Fulvio Mancuso, avvocato e professore di storia del diritto e delle istituzioni all’Università di Siena, al collegio uninominale di Siena per la Camera dei deputati e Loriana Bettini al collegio plurinominale di Siena Arezzo e Grosseto, mamma e lavoratrice, dipendente del Tribunale di Siena, socialmente attiva, da anni impegnata sul fronte dei diritti sociali e del lavoro. Un impegno che entrambi hanno preso subito a cuore consapevoli della responsabilità che ne deriva.

Fulvio Mancuso esprime così il suo entusiasmo per questo percorso appena intrapreso: “Alle prossime elezioni politiche del 4 marzo sarò candidato nel seggio uninominale di Siena per la Camera dei Deputati. Cercherò di onorare con il massimo impegno questa competizione elettorale sostenendo le ragioni della nostra città e del nostro territorio e i diritti di tanti cittadini, lavoratori, disoccupati, insegnanti, studenti, giovani, pensionati, artigiani e imprenditori che chiedono giustizia sociale, uguaglianza, lavoro, scuola e sanità pubblica, legalità, ricerca, innovazione, sostenibilità e tutela dell’ambiente e dei beni comuni. Lo farò in nome della nostra Costituzione e dei principi che ispirano una nuova speranza: quella di realizzare un Paese di Liberi e Uguali. Insieme a me, nel collegio plurinominale di Siena, Arezzo e Grosseto sarà candidata Loriana Bettini, una donna di grandi qualità umane, di notevole competenza e che da anni è impegnata sul fronte dei diritti sociali e del lavoro: una donna dei nostri territori. Insieme, con il sostegno di tutti, porteremo avanti il cammino per una nuova stagione dei diritti e della partecipazione democratica. Cercherò di onorare questa competizione elettorale sostenendo le ragioni del nostro territorio e i diritti dei suoi cittadini. Lo farò in nome della nostra Costituzione e dei principi che ispirano la speranza di realizzare un Paese di Liberi e Uguali”.

Lo stesso entusiasmo e forza di volontà caratterizza Loriana Bettini: “Alle elezioni del 4 marzo sarò candidata per Liberi e Uguali nel collegio plurinominale di Siena, Arezzo e Grosseto. Sono onorata di questa candidatura, che mi chiama a rappresentare i miei luoghi, in uno schieramento politico che riassume, già nel nome, i valori in cui, da sempre, credo fermamente: libertà e uguaglianza, base di democrazia, fondamento di civiltà. Un percorso che non sarà semplice ma che mi vedrà assieme ad un buon compagno di viaggio come Fulvio Mancuso. Una sfida che affronterò con impegno, entusiasmo e passione commisurati alla responsabilità che ne deriva: la responsabilità – e l’opportunità – di poter provare a cambiare le cose, e dimostrare che è ancora possibile una politica giusta, in cui le energie e le idee dei singoli contribuiscano concretamente al bene comune”.

Inizia qui questo nuovo cammino, insieme verso il cambiamento concreto, tenendo bene in mente il disegno di un Paese più giusto, per i molti e non per i pochi, di cittadini liberi e uguali. Cammino che verrà inaugurato sabato 3 febbraio con una iniziativa pubblica che si terrà alle ore 17.00 presso la Sala di Palazzo Patrizi in via di Città a Siena e che vedrà l’intervento del leader nazionale Roberto Speranza e del Presidente della Regione Toscana Enrico Rossi.