Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

L’Istituto Sarrocchi vince il premio “AdF Green”

SIENA. L’Istituto “Tito Sarrocchi” di Siena si aggiudica la prima edizione del concorso “AdF Green”, risevato alle istituzioni scolastiche che si sono maggiormente distinte con progetti di innovazione in termini di sostenibilità. La nostra Scuola è da sempre impegnata sul fronte della tutela ambientale, dello sviluppo sostenibile, della riduzione dei consumi, del riciclo e delle energie rinnovabili. Tra i tanti progetti si possono ricordare:

 
– “MAESTRALE”, progetto europeo svolto in collaborazione con Ecodynamics Group (UNISI), incentrato sullo sviluppo sostenibile tra Paesi dell’area mediterranea e sullo sfruttamento della “Blue Energy”, ovvero la possibilità di produrre energia pulita dal mare (onde, maree, correnti, venti, brezze, biomasse marine, gradienti di salinità)
 
– “IdeAzione”, progetto promosso dal Gruppo ACEA, che si articola su i tre driver:
 
ACQUA (promuovere un uso razionale ed efficiente della risorsa idrica destinata all’uso potabile)
 
RIFIUTI (promuovere il contenimento dell’impatto ambientale derivante dalla gestione del ciclo dei rifiuti rendendo efficiente il recupero e il riciclo)
 
ENERGIA (migliorare il comfort degli ambienti in funzione dell’uso, nell’ottica del risparmio)
 
– “Efficientamento energetico degli edifici scolastici”, progetto svolto in collaborazione con la Provincia di Siena e Terre di Siena Lab con l’obiettivo di intraprendere azioni e attività volte al risparmio di energia elettrica
 
– “Siena Carbon Free”, progetto che, attraverso l’adesione della nostra Scuola all’Alleanza Territoriale Carbon Neutrality: Siena (insieme a Fondazione Monte dei Paschi di Siena, Provincia di Siena, Università di Siena, Comune di Siena e Regione Toscana), mira a incentivare azioni strategiche volte alla mitigazione dei cambiamenti climatici e al mantenimento di un bilancio di emissioni (emissioni lorde di gas a effetto serra – assorbimento forestale = emissioni nette) nullo in provincia di Siena
 
– “Mosaico Siena”, progetto svolto in collaborazione con il Comune di Siena e Terre di Siena Lab con l’obiettivo di offrire soluzioni alternative e inclusive per i tragitti casa-scuola e casa-lavoro, quali sistemi di car pooling e pedibus, oltre ad interventi di tipo strutturale e di riqualificazione urbana, con il rafforzamento e l’incremento dei percorsi pedonali protetti. Il progetto vuole inoltre diffondere una cultura della sostenibilità e del rispetto per l’ambiente che, a partire dai piccoli gesti quotidiani, si trasformi in un’operazione di larga scala, dagli effetti concreti e duraturi
 
In occasione del convegno “L’acqua ha nuove forme… della sostenibilità”, organizzato da AdF (Acquedotto del Fiora) e tenutosi presso il Granaio Lorenese ad Alberese (Grosseto), gli studenti del Sarrocchi Irene Angioli, Riccardo Furi, Leonardo Fioravanti e Vittorio Niccolucci, accompagnati dal Prof. Leonardo Consortini, hanno ritirato il prestigioso riconoscimento alla presenza di Roberto Renai, Presidente di AdF, di Michaela Castelli, Presidente ACEA, di Piero Ferrari, Amministratore Delegato di AdF, di Antonfrancesco Vivarelli Colonna, Sindaco del Comune di Grosseto.