Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Istituto ‘B. Ricasoli’: diplomati 15 nuovi enotecnici

Esame e congedo per gli studenti del sesto anno di specializzazione dell'unica scuola enologica in Toscana

SIENA.  Sono quindici i nuovi enotecnici diplomati nei giorni scorsi al termine del corso di specializzazione della scuola enologica dell’Istituto d’istruzione superiore “Bettino Ricasoli” di Siena, unica in Toscana. I neo diplomati si sono congedati con due 100/centesimi e voti compresi fra 61 e 95/centesimi.

La scuola enologica dell’Istituto d’istruzione superiore “Bettino Ricasoli” di Siena propone un sesto anno di specializzazione in enologia dopo i cinque anni di formazione della scuola secondaria di secondo grado ed è aperta anche a diplomati in viticoltura ed enologia dell’indirizzo “Agraria, agroalimentare e agroindustria” di altri Istituti Tecnici Agrari. Il corso di specializzazione permette agli studenti di approfondire le competenze richieste dal mondo del lavoro vitivinicolo nelle sue diverse fasi, con lezioni in aula e una formazione pratica attraverso visite e stage in aziende sia in Italia che all’estero ed esercitazioni nell’azienda agraria ‘La Selva’ annessa all’Istituto, che produce sette vini, fra cui un Chianti Colli Senesi DOCG, un bianco e un rosato.

I quindici enotecnici diplomati sono Simone Bernardi, Andrea Bucciarelli, Alessio Cacciapaglia, Thomas Campatelli, David Carlino, Tommaso Chiarai, Lorenzo Coli, Francesco Generali, Mattia Guazzi, Cristiano Iozzi, Francesco Umberto Lotti, Matteo Riccio, Pietro Sonni, Luigi Taglialavore e Saverio Viciani.