Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto
Skyscraper 1
Skyscraper 2

International Summer School all’UniStraSi

Al via il primo "Corso di Formazione sugli Studi Coreani"

SIENA.  Visto il successo dell’insegnamento di “Lingua e Letteratura della Corea”, attivato all’interno dell’offerta didattica dell’Ateneo a partire dall’anno accademico 2017/2018, l’Università per Stranieri di Siena, in collaborazione con il Centro Linguistico CLASS, ha istituito la prima edizione dell’International Summer School “Corso di Formazione sugli Studi Coreani (16-20 luglio 2019).

Realizzata con il supporto della Korea Foundation, organizzazione non-profit della Corea del Sud che supporta la diffusione della cultura coreana nel mondo, la Summer School ha l’obiettivo di promuovere la conoscenza della Corea attraverso la sua lingua, la sua cultura e la sua storia. 

All’iniziativa partecipano studenti e docenti universitari provenienti dalle Università Ca’ Foscari (Venezia), Sapienza (Roma), Orientale (Napoli), Stranieri (Siena) e altre istituzioni, al fine di approfondire le proprie conoscenze sulla penisola coreana da una prospettiva linguistica, storica e sociale. 

Le attività formative, della durata di 36 ore complessive, sono tenute da esperti coreanisti: Imsuk Jung dell’Università per Stranieri di Siena, Andrea De Benedittis dell’Università di Napoli L’Orientale, Andreas Schirmer della Palacky University Olomouc (Repubblica Ceca) e Ii Sangyeob dell’Hankuk University of Foreign Studies (Corea del Sud).

Con questa iniziativa, prima in Italia, L’Università per Stranieri di Siena si colloca ancora una volta fra gli atenei in prima fila nella didattica delle lingue e delle culture dell’Asia orientale, rinnovando il suo grande impegno nel sostenere studi accademici su un paese da tempo in forte ascesa economica e culturale come la Corea del Sud.