Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Grande successo per le iniziative di Natale e Capodanno a Siena

Quasi 13mila gli ingressi a Museo Civico e Torre del Mangia, quasi 3.000 alla mostra Magazzini del Sale, al SMS oltre 7.000, a cui si sommano oltre 4.000 al Villaggio di Babbo Natale

SIENA.  Grande successo per le iniziative collegate alle festività natalizie a Siena. I numerosi e diversificati appuntamenti messi in campo dall’amministrazione comunale hanno fatto da traino alla crescita dei visitatori nel periodo delle feste: quasi 13mila gli ingressi a Museo Civico e Torre del Mangia, quasi 3.000 alla mostra Magazzini del Sole, al Complesso museale S. Maria della Scala oltre 7.000, a cui si sommano oltre 4.000 presenze registrate al Villaggio di Babbo Natale in Fortezza, e oltre 3.500 biglietti per i giri turistici a bordo del trenino di Natale.

“Come amministrazione siamo molto soddisfatti dei risultati raggiunti dalle iniziative natalizie, sia in termini di partecipazione sia per la diversificazione dell’offerta, oltre che per l’importante ricaduta economica sulla città>>, commenta Alberto Tirelli, assessore al Turismo e al Commercio. <<Abbiamo costruito un cartellone con tante proposte di qualità, offerto occasioni di svago a senesi e visitatori con l’obiettivo di dare vitalità al commercio e al turismo. Voglio ringraziare le professionalità interne ed esterne al Comune per il lavoro svolto, le associazioni, le contrade, le forze dell’ordine e tutti gli enti coinvolti per la disponibilità dimostrata e gli sponsor per la generosità dimostrata”, prosegue Tirelli.

“I risultati delle presenze in tutto il periodo delle festività natalizie, sia nei musei sia nelle occasioni di svago, e per il Capodanno che ha registrato un boom oltre ogni aspettativa, rappresentano un punto di partenza per rilanciare sempre più Siena come città d’arte, viva e a misura di famiglia”, aggiunge l’assessore. “Il successo non sta soltanto nei numeri ma nel fatto che le proposte natalizie hanno convinto tante famiglie a trascorrere nella nostra città le festività, generando un passa-parola importante perché il nostro obiettivo è quello non solo di far venire i turisti ma anche di farli tornare più volte l’anno”, conclude Tirelli.

Nello specifico i dati, raccolti dal 22 dicembre 2018 al 6 gennaio 2019, segnalano una netta crescita dei visitatori del Museo Civico e Torre del Mangia passati dagli 11.763 dello scorso anno ai 12.838 di queste festività, con un aumento di 1.075 biglietti emessi. Grande successo anche per il S. Maria della Scala: per le festività 2017/2018 i visitatori registrati erano stati erano stati 5.955, mentre quest’anno 7.155, con un incremento di 1.200.

Per quanto riguarda “Tutte le feste giungono a Siena nei percorsi d’arte” a cura del Maestro Massimo Lippi, il dato riguarda la mostra “Magazzini del Sole” a Palazzo Civico che ha contato 2.751 presenze nel periodo di riferimento.

Agli ottimi risultati raggiunti  per le iniziative di svago: il Regno di Babbo Natale e il Trenino di Natale si somma il successo di presenze ai concerti e spettacoli del 31 dicembre sia in piazza del Campo, sia nelle piazze limitrofe, e i tantissimi bambini che hanno affollato la Conchiglia lo scorso 6 gennaio per salutare l’arrivo della Befana.