Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto
Skyscraper 1
Skyscraper 2

Due nuovi autovelox sulla Cassia e sulla statale di Paganico

SIENA. Era stato uno dei primi obiettivi che l’Amministrazione De Mossi aveva messo in agenda e dopo un dialogo aperto e costante con Anas è arrivato il via libera, con le modalità approvate dalla Prefettura di Siena, all’installazione dei tutor stradali.
La Giunta ha così approvato, ieri, l’istallazione di due dispositivi per il rilevamento a distanza, senza contestazione immediata, della velocità media sulla strada statale 223 “di Paganico” al km 70 e 180, e sulla Cassia Sud al km 200 e 220.
“Con questo nuovo sistema di tutor – ha detto il vicesindaco Andrea Corsi – l’obiettivo è di mantenere un alto standard di sicurezza e migliorare il flusso del traffico, evitando rallentamenti e brusche frenate che spesso si verificano in prossimità degli autovelox”.