Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Dal PD un’interrogazione sui vari smottamenti in Strada di Montalbuccio

Alessandro Masi
SIENA. “La strada di Montalbuccio è periodicamente interessata da smottamenti in concomitanza dei picchi del maltempo. Così, a metà novembre di quest’anno questa strada è stata interessata, tra l’altro, da una frana al suo inizio, nella parte bassa che parte da Colonna San Marco. La chiusura della strada ha comportato da allora e comporta tutt’oggi disagio ai residenti e, in generale, al rilevante traffico pubblico, che la utilizza come via di collegamento a nord ovest della Città.

Anche nell’ultimo Consiglio comunale il sindaco comunicò che, per quanto riguardava la situazione della strada di Montalbuccio, il Comune era pronto a fare interventi finali e che si era in attesa che i privati interessati mettessero in sicurezza le scarpate, per poi ricondurre alla normalità questo importante tratto di strada.

 Siccome, però ad oggi non si vede sul posto alcuna evoluzione positiva della situazione né attività, anche solo di sgombero della terra dalla banchina, il capogruppo PD, Alessandro Masi, ha presentato un’interrogazione consiliare, firmata anche da Giulia Periccioli, Luca Micheli e Bruno Valentini, per chiedere al sindaco o al competente assessore se e per quando siano programmati gli interventi di messa in sicurezza delle scarpate da parte dei privati o se l’Amministrazione stia eventualmente anche valutando, dato che la strada è pubblica, la possibilità di interventi diretti del Comune a carico dei privati per ripristinare con urgenza la percorribilità di questa via ed eliminare il disagio dei residenti e del pubblico”.