Il console cinese Wang Fuguo ricevuto dal sindaco De Mossi

Seguiranno insieme la partita delle due nazionali di volley

SIENA. Il sindaco Luigi De Mossi ha ricevuto a Palazzo Pubblico Wang Fuguo, console generale della Repubblica Cinese a Firenze.
Un’occasione importante di dialogo prima di andare insieme ad assistere al Test match di volley tra Italia e Cina al PalaEstra. Sindaco e console hanno parlato della città, delle sue bellezze e dei futuri rapporti di collaborazione che potrebbero intercorrere tra Siena e la Cina.
“Sono onorato della visita del Console Wang Fuguo – ha detto il sindaco – Il nostro intento è quello di fare in modo che sempre più studenti cinesi scelgano Siena per i loro studi e che i rapporti con la Cina diventino sempre più saldi e importanti”.

Il sindaco ha invitato ufficialmente il console ad assistere al prossimo Palio ed il console, affascinato dalla nostra città, ha detto che tornerà più volte prossimamente a Siena che al momento vanta ben 400 studenti cinesi e circa 300 studenti italiani che studiano la lingua cinese all’Università per Stranieri.
Prima di andare al PalaEstra il sindaco ha accompagnato il console in una visita al Museo civico illustrandone tutti gli splendori.