Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Augusti pensieri

Non solo sport, stavolta Mattioli passa alla politica

di Augusto Mattioli

SIENA. Una foto, un’idea. I due consiglieri di minoranza Ernesto Campanini (Sinistra per Siena)  e  Andrea Corsi (Moderati di Centrodestra), parlano fitto fitto nel corso del consiglio comunale di oggi (26 novembre). Spesso li abbiamo  visti  parlare assieme e – al di là delle differenze politiche – sembra esserci una specie di feeling generazionale che li unisce.  Sono ambedue giovani e potrebbero essere il futuro della politica senese, che ha grande necessità di un cambio generazionale “vero” sia nella maggioranza   dove peraltro non mancano i giovani di età) ma anche nell’opposizione.

Si dirà: la giovinezza da sola non basta. E’ vero: ci sono giovani in politica (pochi per la verità) ma alcuni  sembrano già  vecchi. Però per quello che abbiamo potuto vedere i nostri non sono affatto degli sprovveduti. Ci domandiamo: potrebbero essere candidati sindaci? Uno per l’area centro destra e l’altro per quella della sinistra? Una domanda che ci siamo posti e che poniamo alla città politica senese ,che sembra non intenzionata a cambiare davvero passo, giocando sempre allo stesso modo. E con gli stessi burattinai… e burattini.