Leaderboards
Leaderboards
Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Richiesta di cittadinanza italiana? Si invia con un clik

Il richiedente, dopo essersi registrato sul portale dedicato, all’indirizzo https://cittadinanza.dlci.interno.it, compilerà la domanda

SIENA. Dal 18 maggio prossimo la domanda per la richiesta della cittadinanza italiana dovrà essere inviata per via telematica.

Lo stop all’uso dei modelli cartaceiè stato dato dall’avvio della nuova modalità informatica messa a punto dal dipartimento per le Libertà Civili e l’Immigrazione-direzione centrale per i Diritti civili, la Cittadinanza e le Minoranze del Ministero dell’Interno.

, utilizzando le credenziali d’accesso ricevute, e la trasmetterà in formato elettronico, insieme ad un documento di riconoscimento, agli atti formati dalle autorità del Paese di origine (atto di nascita e certificato penale) e alla ricevuta del pagamento del contributo di euro 200,00 previsto dalla legge n. 94/2009.