Ztl Montepulciano: parte la sperimentazione

Varchi e telecamere in funzione per rodare il sistema

MONTEPULCIANO. Prende il via oggi (20 aprile), l’annunciata fase di sperimentazione della rete di telecamere che controllerà l’accesso dei veicoli a motore nella Zona a Traffico Limitato di Montepulciano. Il periodo di “rodaggio”, che consentirà di saggiare la funzionalità dell’intero sistema, durerà per un mese; poi l’apparato sarà efficace a tutti gli effetti.

In questi trenta giorni le trasgressioni rilevate dagli occhi elettronici non saranno punite ma rimarranno comunque in vigore le norme relative alla ZTL, con i relativi effetti sanzionatori, elevati dal personale della Polizia Municipale. Per gli abitanti, gli operatori economici, i turisti e chiunque frequenti o debba accedere al centro storico della città, il mese di sperimentazione consentirà dunque di prendere confidenza con i “varchi”, segnalati da appositi pannelli luminosi. Saranno così applicate a chiunque, in maniera oggettiva, le regole della Zona a Traffico Limitato espresse, con volontà popolare, nel referendum dell’ormai lontano 1989.

Per segnalazioni, richieste di informazioni e chiarimenti è possibile rivolgersi alla Polizia Municipale, tel. 0578 757452, o scrivere alla casella di posta elettronica dedicata varchi@comune.montepulciano.si.it. Sarà presto disponibile anche un numero verde, attivo per i disabili in possesso del permesso di parcheggio e per i casi eccezionali o imprevedibili.