Leaderboards
Leaderboards
Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Uno spazio di lettura nel cuore di Gracciano

COLLE DI VAL D'ELSA. Offrire uno spazio di lettura e di prestito di libri aperto a tutti nel cuore di Gracciano, popolosa frazione di Colle di Val d’Elsa. E’ questo lo spirito di “Fuori Luogo”, inaugurato ufficialmente nei giorni scorsi alla presenza del sindaco colligiano, Paolo Brogioni; dell’assessore alla cultura, Alessandra Topini; della responsabile della biblioteca comunale “Marcello Braccagni”, Laura Nocentini; della biblioteca della Giunta regionale Toscana, Elena Michelagnoli e dei volontari del circolo Arci che ospita l’iniziativa. “Fuori Luogo”, come ha ricordato il sindaco Paolo Brogioni, è il frutto della collaborazione tra la biblioteca comunale colligiana, sempre attenta a tutte le possibilità di far crescere il numero dei lettori, il circolo Arci di Gracciano ed il gruppo di volontari che sono stati individuati per la gestione del servizio. La nuova struttura, inoltre, risponde ad una richiesta avanzata dai cittadini di Gracciano, presenti numerosi all’inaugurazione dello spazio di lettura. “Fuori Luogo”, inoltre, si inserisce nelle iniziative di promozione della lettura portate avanti dalla Regione Toscana con iniziative quali la campagna nazionale “Ottobre piovono libri” e “Topi/tipi da biblioteca”, al fine di valorizzare le biblioteche come centri di cultura viva e attiva.

“Per la biblioteca colligiana – spiega Laura Nocentini, responsabile della struttura – non è la prima esperienza esterna alla sede istituzionale. In passato, infatti, sono stati organizzati, occasionalmente, servizi di prestito presso il supermercato Coop e la piscina Olimpia. Con ‘Fuori Luogo’, invece, vogliamo proporre un’esperienza continua e permanente. Tramite l’accesso ad Internet, inoltre, sarà possibile consultare il catalogo on line della nostra biblioteca e richiedere libri non presenti a Gracciano, che saranno recapitati qui in poco tempo”. Fuori Luogo sarà aperto il mercoledì e il venerdì dalle ore 16 alle ore 19 e ha sede nei locali del circolo Arci, in Via Fratelli Bandiera.