Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto
Skyscraper 1
Skyscraper 2

Torna il Settembre rapolanese: una rosa di eventi lunga 10 giorni

Gusto, cultura, divertimenti, mostre, esposizioni di artigianato e sport: questi gli ingredienti della festa

RAPOLANO TERME. Dieci giorni di eventi tra gusto, cultura, divertimenti, mostre, esposizioni di artigianato e sport. Sono questi gli elementi che contraddistinguono il Settembre Rapolanese, giunto alla sua 51esima edizione, in programma a Rapolano Terme (Siena) dal 28 agosto al 6 settembre, organizzato dall’omonima associazione in collaborazione con l’amministrazione comunale e con il patrocinio della Provincia di Siena. «Coesione ed unità, valori che devono essere trainanti per ribadire lo spirito di unione dell’intera comunità, rappresentano lo spirito che caratterizza l’evento – commenta il sindaco di Rapolano Terme Emiliano Spanu -. Da 51 anni, il Settembre Rapolanese è la festa di tutta la popolazione. Le celebrazioni sono un’importante vetrina per le risorse del territorio, dal travertino al termalismo passando dall’agricoltura all’enogastronomia, dal turismo alla valorizzazione del patrimonio culturale».

Il programma – Il 51esimo Settembre Rapolanese offre ogni sera un appuntamento diverso per coinvolgere e far divertire grandi e piccini. Si inizia venerdì 28 agosto, alle 21 in Piazza Giannetti, con lo spettacolo “The Wall live” del Coro Ensamble Flos Vocalis. Sempre alle 21, all’interno dello spazio della festa, verrà inaugurata la mostra fotografica astronomica “Il cielo sopra di noi” a cura di Claudio Farnetani e Davide Polato. Sabato 29 agosto, alle 17, calcio d’inizio del secondo torneo giovanile “Roberto Gennai” organizzato dal Gsd Rapolano Terme, mentre alle 18, alle Terme Antica Querciolaia, verrà inaugurata la mostra “Libri, incisioni, paesaggi di acque e di vino”, a cura di Mario De Gregorio, Doriano Mazzini, Enzo Meacci, Gian Carlo Torre. Alle 21, sul palco di Piazza Giannetti, va in scena la “Notte dei talenti”, evento curato da Giulio Pasqui e condotto dal duo formato dalla presentatrice di Rai1 Serena Magnanensi e dal comico di Italia’s got talent Leonardo Fiaschi. Domenica 30 agosto, alle 8.30, apriranno i banchi della tradizionale fiera per le vie del paese, mentre nel pomeriggio, spazio ai divertimenti per i bambini con animazione di Mago Merletto (dalle 17). Dalle 21, ballo in Piazza Giannetti con il gruppo I Mixage. Lunedì 31 agosto, Piazza Matteotti ospiterà la tradizionale tombola paesana allietata dalle note del Gruppo bandistico Sorgente Musicale, mentre martedì 1 settembre, dopo la cena Paella e Sangria (ore 20) animata della musica de “Il Gioma”, alle 21 in Piazza Giannetti si terrà l’esibizione della Scuola di danza Asd Just Dance. Mercoledì 2 settembre, dopo la Cena degli Antipasti (su prenotazione, ore 20), teatro protagonista del palco in Piazza Giannetti con la performance della Compagnia La Ribalta (ore 21). Spazio invece alla storia giovedì 3 settembre con “Rapolano… Belle Epoque”: in Piazza Giannetti alle 21, rievocazione con aneddoti e vicende in un viaggio semiserio alla scoperta di un paese che non c’è più con Claudio Farnetani, Antonio Tasso e la partecipazione dei gruppi teatrali locali e l’accompagnamento musicale del Gruppo bandistico Sorgente Musicale. Doppio appuntamento nella serata di venerdì 4 settembre con la gara podistica in notturna “5 Torri”, organizzata dal Gs Riccardo Valenti con partenza alle 21 da Piazza Matteotti, e ballo in Piazza Giannetti con il gruppo Il Gatto e la Volpe. Sabato 5 settembre, pomeriggio giovani con le finali del secondo torneo “Roberto Gennai” e, a partire dalle 21, “Musica Risate e Danza” in Piazza Giannetti con Federica Almavera, Le Amirat, Andrea “Andy” Bellotti e i Gemelli Siamesi (evento organizzato in collaborazione con Fahrenheit Serate). Ricchissima infine la giornata di domenica 6 settembre, gran finale del 51esimo Settembre Rapolanese. In programma la tradizionale fiera in Via Provinciale Nord ma anche l’esibizione, alle 16.30, della band di percussioni Masquerada. Alle 17.30, triangolare di calcio tra Vecchie Glorie Gsd Rapolano, Ac Siena Over 40 e Rappresentativa Calcio Femminile Le Crete: prevista anche la partecipazioni di calciatori che hanno militato in Serie A. Alle 21, spettacolo di magia in Piazza Giannetti con Magico Matteo e Yara la Dalia Nera. A mezzanotte, infine, fuochi d’artificio di fine estate al Parco dell’Acqua.

 

La mostra e gli stand gastronomici – Per tutta la durata del Settembre Rapolanese saranno attivi bar e stand gastronomici che prepareranno menù a base di prodotti tipici del territorio, primi, carne alla brace e pizza. Ristorante aperto tutti i giorni a partire dalle 20, le domeniche anche a pranzo. Disponibile anche l’area lunapark e parco giochi.

 

Info – Per prenotazioni e informazioni rivolgersi a Pippo Shop, tel.: 0577-724002, e Lorenza Soldani, tel.: 329-5640116. Settembre Rapolanese è anche su Facebook: “Settembre Rapolanese”.