Spari in discoteca: la preoccupazione della Lega

Galligani: "Troppa insicurezza, serve ristabilire l'ordine prima che sia troppo tardi"

COLLE DI VAL D’ELSA – La sparatoria avvenuta questa notte di fronte ad una nota discoteca della Val d’Elsa scatena la reazione del Segretario comunale della Lega Riccardo Galligani: “Siamo molto preoccupati nel constatare come questo territorio stia cambiando nel modo peggiore. Cose tanto gravi quanto inimmaginabili fino a qualche anno fa, adesso accadono con preoccupante frequenza. È il frutto della politica autolesionista del “lasseiz faire”, della depenalizzazione dei reati e degli indulti, dei tagli governativi alla sicurezza, dell’annichilimento della giustizia italiana dove i delinquenti hanno troppo spesso la certezza dell’impunità. Ma voi volete vivere in un posto dove un proiettile vagante potrebbe colpire ed uccidere vostra figlia/o che era andato a divertirsi con gli amici? C’è troppa insicurezza nel nostro territorio e sono troppi i delinquenti a piede libero. Serve ristabilire l’ordine giusto delle cose, prima che sia veramente troppo tardi!”