Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

“Tutto si aggiusta”: all’Avogadro lo spettacolo dei bambini del Baobab

Un’iniziativa di beneficenza per donare un sorriso ai piccoli ospiti del centro. L’appuntamento è per venerdì 19 gennaio, alle ore 16.00

ABBADIA SAN SALVATORE. “Tutto si aggiusta” è lo spettacolo che i bambini del Baobab metteranno in scena sabato 19 gennaio (ore 16) presso l’Aula Magna dell’IIS Avogadro di Abbadia San Salvatore. Baobab è il centro semiresidenziale per minori con difficoltà della neuropsichiatria infantile e dell’età evolutiva dell’USL Umbria 2 che ogni anno organizza con i suoi piccoli ospiti una recita durante il periodo delle feste natalizie e che, grazie al gemellaggio con la comunità badenga, arriva sul Monte Amiata.

La rappresentazione di quest’anno è dedicata ad un robot “Quasi perfetto… Ha un aspetto quasi umano, veloce, intelligente, forte. il robot non mangia, si ricarica. Non dorme, va in stand by. Però non sogna, cataloga i desideri di altri. Non si chiede, trova risposte già date… è una macchina che sembra perfetta, ma a cui mancano tante cose.” E saranno proprio i bambini del Baobab a farci scoprire quali.

Si tratta di un’iniziativa di beneficenza, finalizzata alla raccolta fondi per poter organizzare in particolare un corso estivo al quale i bambini possano partecipare e divertirsi, stando in sicurezza e dando sfogo alla loro creatività. Sarà una bellissima occasione per realizzare un piccolo sogno che tuttavia per i suoi giovani protagonisti significherebbe davvero molto. Un modo per sostenere la grande umanità e professionalità degli operatori del centro, perché possano avere sempre più coraggio, strumenti e risorse per accendere il sorriso dei propri ospiti.

Non resta altro da fare che partecipare numerosi.