Rapina a mano armata a San Rocco a Pilli: via 65mila euro

Un uomo è entrato nella filiale Mps con una pistola e ha preso in ostaggio due persone

SOVICILLE. Uo uomo è entrato intorno alle 13 di oggi (6 novembre) nella filiale Mps di San Rocco a Pilli armato di pistola ed è fuggito con un bottino di 65mila euro.La tecnica è quella spesso usata nelle rapine: i due dipendenti sono stati chiusi in bagno ed il rapinatore è scappato con il denaro.

I Carabinieri, che hanno liberato i due cassieri,  stanno cercando di rintracciare l’uomo, dopo aver visionato le immagini delle telecamere di sicurezza.