Leaderboards
Leaderboards
Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Primo caso sospetto di Coronavirus in provincia di Siena

Si tratta di un giovane giocatore della Pianese. E' ricoverato alle Scotte in isolamento

SIENA. Dal sito della Regione Toscana si apprende del primo caso sospetto positivo di Coronavirus in provincia di Siena. Si tratterebbe di un giovane 22enne, giocatore della Pianese, che ha accusato i primi sintomi influenzali sabato scorso mentre era in ritiro con la squadra ad Alessandria. La domenica sera i giocatori sono tornati a Piancastagnaio mentre lui è rientrato autonomamente a casa. 

Sul sito della Regione si legge: “Mercoledì mattina gli è stato fatto il tampone a domicilio, che durante la notte ha dato un primo esito positivo. Dalle prime ore di stamattina è ricoverato all’ospedale delle Scotte, a Siena, in isolamento. È in buone condizioni di salute. Gli stessi malesseri sarebbero stati accusati qualche giorno prima da un secondo giocatore della squadra, che l’azienda sta rintracciando.”