Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Poggibonsi per Cittareale: destinate le risorse raccolte

Formalizzata la destinazione dei fondi pro terremotati  provenienti dalla campagna “Poggibonsi uniti in gesti ProFondi”

POGGIBONSI.  Destinazione formalizzata per le risorse raccolte con la campagna “Poggibonsi uniti in gesti ProFondi” che serviranno a Cittareale per realizzare una struttura adibita a mercato locale utile a sostenere l’economia del territorio. Un progetto che sposa spirito della campagna promossa e che risponde ad una necessità espressa dal sindaco di Cittareale Francesco Nelli. “I tempi del nostro aiuto – dice il Sindaco – si sono decisamente allungati rispetto alla raccolta fondi. Le difficile condizioni anche operative dei comuni coinvolti nel fare progetti, bandire gare, spendere risorse non ci hanno però fatto perdere di vista l’obiettivo, condiviso e partecipato da tutta la rete di associazioni del territorio, ovvero sostenere progetti di ricostruzione e aiutare Cittareale”.

La campagna “Poggibonsi uniti in gesti ProFondi” è stata promossa all’indomani del primo sisma che ha colpito il Centro Italia. Cittadini e associazioni si sono riuniti per pianificare il percorso da fare per aiutare le popolazioni colpite e già dalla prima riunione si è originato il primo grande evento, l’amatriciana in piazza, e la volontà di finalizzare la raccolta fondi tramite donazione sul conto corrente appositamente aperto dal Comune. Già dal primo incontro, e ancor più negli altri che seguirono nelle settimane successive, emerse la volontà di utilizzare le risorse per sostenere progetti di ricostruzione. In particolare la decisione fu quella di aiutare Cittareale, comunità in provincia di Rieti che era stata distrutta dal sisma del 24 agosto. Cittareale infatti era interessata dalla ricostruzione di una scuola tramite un progetto nazionale che coinvolgeva il territorio valdelsano e questo ha consentito di attivare contatti diretti con quella comunità e con il loro Sindaco. A Palazzo Comunale, associazioni riunite, sono state ascoltate direttamente le persone coinvolte nella ricostruzione della scuola. “Dopo ipotesi nel tempo sondate e decadute il sindaco di Cittareale Francesco Nelli ha proposto di radunare le risorse raccolte da alcuni comuni italiani, fra cui quello di Poggibonsi, per costruire un Punto promozione e vendita, un mercato locale che potrà dare una importante spinta all’economia del territorio – spiega il Sindaco – Un bel progetto a cui abbiamo dato la nostra disponibilità.  Il percorso è quindi proceduto in particolare con il comune di Collebeato che ha fatto da capofila nei vari passaggi che, completati, ci hanno consentito di formalizzare anche il nostro contributo”, dice il Sindaco”. A Poggibonsi sono stati raccolti, con grande spirito di solidarietà e altruismo, 28.316,07 euro che sono ancora sul conto. Decine sono state le iniziative promosse e altrettante le associazioni coinvolte, i cittadini, i privati e le aziende che hanno in diverso modo dato una mano. “Doveroso comunicare questa novità – chiude il sindaco – Abbiamo fatto un gran bella cosa che fa onore alla nostra comunità. Grazie a tutti”.