MurlOlio: la seconda edizione piena di novità

C'è tempo fino al 19 novembre per iscriversi al premio per il miglior olio nuovo

di Annalisa Coppolaro
 
MURLO. Dopo il successo della prima edizione di MurlOlio, al via la 2° edizione della  manifestazione nata da Proloco Murlo con Comune di Murlo per esaltare un prodotto locale importantissimo a Murlo, l’olio extra vergine di oliva. Purtroppo l’annata non è delle migliori a livello quantitativo, ma c’è la speranza che il successo si ripeta. Molti i produttori locali e di tutta la provincia che  hanno partecipato un anno fa alle varie iniziative, convegni, assaggi, incontri su temi legati alla olivicoltura e al concorso oleario, che ha visto un buon numero di partecipanti nelle categorie Privati e Aziende.
Il concorso torna anche quest’anno, con tre splendidi premi in palio, offerti dagli sponsor della manifestazione. Il primo premio sarà una motosega MGF M25 offerta da Centro Senese Macchine Agricole, mentre il secondo premio è un Buono per frangitura da tre quintali di olive offerto dal Frantoio Etrusco di Vescovado di Murlo. Infine, per il terzo classificato un bellissimo vaso offerto da Terrecotte Vetus.  Iscriversi a MurlOlio è facile, basta rivolgersi a uno dei due frantoi di Murlo ( Lo Ziro di Casciano, l’Etrusco di Vescovado) , se si appartiene a una delle categorie previste, Privati, Aziende Convenzionali e Aziende Biologiche. Per i privati, può partecipare qualsiasi olivicoltore che produce senza etichetta nel territorio di Murlo, per le aziende invece possono prendere parte le aziende del territorio di Siena, Val di Merse e Valdarbia, che producono con etichetta sia come aziende convenzionali che come aziende biologiche. Per i privati l’iscrizione costa 15 euro e per le aziende 30 euro. Vi sono ancora diversi giorni per partecipare, fino al 19 novembre, per cui gli organizzatori sperano in una grossa partecipazione come un anno fa. Gli oli presentati al concorso verranno sottoposti al giudizio di due comitati di assaggio, il primo di otto persone della Provincia di Siena, che giudicherà gli oli delle aziende, mentre i privati saranno giudicati dagli studenti delle scuole secondarie di Murlo che da anni ormai hanno un progetto di assaggio dell’olio locale. Gli studenti sono capitanati dal dott. Cresti della Provincia e dal prof. Riva.La premiazione si svolge il giorno 25 novembre nell’ambito di MurlOlio. Da non perdere! Info su www.prolocomurlo.it