Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Monteroni Viva: “Metanizzazione a costo zero alle Ville di Corsano”

Massimo Granchi, candidato sindaco: “Basta rinvii”

MONTERONI D’ARBIA. La metanizzazione delle Ville di Corsano senza nessun contributo economico da parte dei cittadini. È questa la proposta di Massimo Granchi, candidato sindaco della lista Monteroni VIVA, per i cittadini delle Ville:  concretizzare un progetto atteso da anni, senza ulteriori costi per i residenti.

“Le Ville di Corsano sono un gioiello del nostro territorio, un luogo incantato dove vive una comunità con una forte identità che in questi anni è stata lasciata sola e senza risposte. Dopo anni di promesse e ritardi ingiustificati, dobbiamo rendere concreta la metanizzazione e farlo senza costi aggiuntivi per i cittadini che da troppo tempo pagano il prezzo di questo disagio, senza ulteriori ritardi, senza ulteriori rinvii.

Ci sono voluti cinque anni per arrivare a malapena all’approvazione del progetto del tracciato. La convenzione con Centria è stata fatta scadere, senza che nessuno, dal 2015 ad oggi, si preoccupasse di raccogliere le adesioni formali o si attivasse per conoscere i costi finali complessivi del progetto. Troppe parole sono state sprecate, senza dare ascolto a coloro che segnalavano i gravi ritardi. 

Tutto questo ha creato un aggravio dei costi ingiustificato per gli abitanti delle Ville di Corsano, che meritano di essere risarciti. La mia proposta, pertanto è quella di azzerare il contributo richiesto alle famiglie delle Ville di Corsano per il metano. Solo questo sarebbe un giusto riconoscimento per quanto sopportato in questi anni e in queste ultimi mesi”, conclude Massimo Granchi.