L’auto si rovescia: muore una ottantenne

L'incidente sulla provinciale 326 a Sinalunga

SINALUNGA. Una donna di 80 anni è morta in seguito ad un incidente dell’auto su cui viaggiava con il marito, anch’egli 80enne. Mentre percorrevano la Provinciale 326, intorno alle 21, l’uomo non si è accorto di uno stop e la vettura è andata a sbattere con violenza contro un terrapieno rovesciandosi. Estratto quasi incolume il marito, il 118 non ha potuto fare nulla per salvare la donna, che è morta sul posto. Sul luogo dell’incidente anche i Vigili del Fuoco di Montepulciano, che hanno estratto i due coniugi dall’auto, e i Carabinieri per i rilievi del caso.