Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Il palcoscenico del Politeama viene rimesso a nuovo

Lunedì 7 ottobre la sala maggiore del cinema teatro poggibonsese sarà chiusa per consentire i lavori di manutenzione

POGGIBONSI. Dopo 14 anni di onorato servizio il palcoscenico del Teatro Politeama viene rimesso a nuovo prima dell’inizio della nuova stagione congiunta dei teatri della Valdelsa che si aprirà, proprio a Poggibonsi, mercoledì 6 novembre alle 21 con Michele Riondino protagonista dello spettacolo Il maestro e Margherita.

Il palco della sala maggiore, 18 metri di larghezza e 11 di profondità, ha ospitato dal 2005 ad oggi oltre 200 spettacoli. L’intervento di manutenzione straordinaria è già iniziato e prevede di togliere gli strati di vernice che ricoprono le tavole di legno, poi la loro levigatura ed infine la nuova verniciatura con prodotti ignifughi. I lavori erano necessari per togliere i piccoli disallineamenti che il tempo e l’uso hanno portato e per rinnovare la protezione delle assi di legno che così potranno durare ancora molti anni. Le attività dei tecnici non intralceranno le proiezioni dei film se non per la sera del 7 ottobre. Lunedì prossimo, infatti, sarà necessario tenere chiusa la sala maggiore del Politeama per far asciugare perfettamente la vernice che sarà stesa nel corso della mattina. Lunedì 7 ottobre, le proiezioni si svolgeranno nella sala minore dove alle 19.30 è in programma il film  Io, Leonardo con Luca Argentero e alle 21.15 Ad Astra con con Brad Pitt, Tommy Lee Jones, Ruth Negga, John Ortiz, Liv Tyler, Donald Sutherland. La sala maggiore riaprirà al pubblico martedì 8 ottobre.