Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

“Il Masso” propone di intitolare una pineta a Novello Novelli

COLLE VAL D’ELSA. La neonata Associazione Valdelsana “Il Masso” ha proposto l’intitolazione della pinetina di Largo Campidoglio al nostro concittadino Novello Novelli.
La proposta trova il consenso da parte della famiglia dell’attore, la moglie Silvana, che scrive di essere felice e di approvare la richiesta, sia da parte della locale Amministrazione:
“Un passaggio obbligatorio verso l’ingresso della Siena-Firenze nel quale valorizzare e rendere indelebile il ricordo del nostro concittadino” spiega Claudio Mascagni, Presidente dell’Associazione.
“Ci ha fatto piacere la richiesta arrivata dall’associazione – dice il Vicesindaco di Poggibonsi Nicola Berti – che risponde anche al voto unanime che ci fu in Consiglio Comunale di intitolare uno spazio pubblico alla memoria di Novello Novelli”.
L’idea di Mascagni, assieme a Mauro Mori e Daniele Chiti, ha avuto, come detto, l’appoggio di Silvana, moglie di Novello.
Verrà quindi dato il via alle operazioni necessarie per il definitivo via libera, che spetta alla Prefettura, penseremo poi ad una iniziativa per il giorno dell’attribuzione del nome, spiega il Vicesindaco Berti.
E per quell’occasione anche l’Associazione Il Masso farà la sua parte.
Nel frattempo si stanno concretizzando anche gli altri progetti, dalla raccolta fondi per Pediatria di Campostaggia, cercando di coinvolgere più associazioni possibili, ai progetti di inserimenti lavorativi artigiani e servizi infermieristici a domicilio.