Il Comitato NO fusione Torrita Montepulciano alla Fiera al Piano

"Dopo aver passato due giorni in mezzo ai nostri concittadini, siamo sempre più convinti che il NO alla fusione è il sentimento dei Torritesi"

TORRITA DI SIENA. In un clima decisamente estivo, il Comitato NO fusione Torrita di Siena Montepulciano, ha partecipato alla 41° Fiera al Piano con un proprio gazebo per incontrare il cittadini di Torrita e di Montepulciano.

Sono state due giornate trascorse in un clima di gioia, di solidarietà, di partecipazione, di orgoglio, di comunità, abbiamo parlato con moltissime persone sia di Torrita che di Montepulciano.

Il gazebo ha fatto da agorà, ha svolto quel ruolo che nel tempo si è perso, un luogo di confronto, di scambio, di partecipazione alla vita del paese. La gente ha voglia di ascoltare, di informarsi, ma ha anche voglia di parlare, di essere ascoltata, ha voglia di esprimere la propria idea con capacità critica, positiva o negativa, nell’arricchimento reciproco.

Quando l’impegno parte dal cuore si vede: la gente ha capito.

In questi 2 anni e oltre, abbiano sentito crescere il riconoscimento al Comitato per l’impegno profuso a difesa del comune di Torrita e questo ci rende orgogliosi.

Un ringraziamento sentito a tutti coloro che sono venuti al gazebo per rimarcare il No alla fusione. Giovani e meno giovani tutti uniti nel rimanere torritesi per sempre.

Dopo aver passato due giorni in mezzo ai nostri concittadini, siamo sempre più convinti che il NO alla fusione è il sentimento dei Torritesi.