Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

I circoli Anpi aderiscono alla convocazione de “L’Italia che resiste”

Il 2 febbraio a Sinalunga una manifestazione per la cultura dell’accoglienza e dell’integrazione

SINALUNGA. I circoli ANPI della Valdichiana hanno deciso di aderire alla convocazione nazionale L’Italia che resiste, organizzando un presidio in uno dei comuni della valle. Questo sabato, dunque, appuntamento dalle 15 alle 19 davanti al palazzo comunale di Sinalunga, per ribadire la propria contrarietà ad antistoriche e inumane politiche di odio e discriminazione, per difendere la natura solidale, i principi di accoglienza e inclusione della nostra Repubblica. Sono invitati tutti i cittadini, le associazioni, le forze politiche e le istituzioni che si riconoscono nei valori di questo appello.

La Repubblica nata dalla Resistenza ha tra i suoi valori l’universalismo dei diritti, l’uguaglianza tra le persone, la lotta contro ogni discriminazione.