Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Fiamme a Torre a Castello: i Carabinieri sulle tracce del piromane

di Andrea Pagliantini

CASTELNUOVO BERARDENGA. Un nuovo incendio nella zona di Torre a Castello (Asciano), innescato nel punto dove si era fermato il fuoco un paio di settimane fa.
Stavolta con il buio, con le fiamme avvistate intorno alle 20.30, che amplificate dal buio,  in lontananza, danno adito ad un incendio di più vaste proporzioni che non le fiamme sprigionate da un campo di sola sterpaglia, senza la pericolosa presenza di vegetazione d’alto fusto.
Durante le operazioni di spegnimento, i Vigili del fuoco sono stati avvertiti della presenza di altri focolai nella zona di Monte Sante Marie, a qualche chilometro di distanza.
Una persona è stata vista appiccare il fuoco in più punti e i Carabinieri di Castelnuovo Berardenga e di Asciano hanno approntato dei posti di blocco per cercare di individuare l’uomo.
Sono intervenuti quattro camion dei Vigili del Fuoco e mezzi de La Racchetta locale, che in breve sono riusciti ad aver ragione delle fiamme, continuando poi il monitoraggio della zona per impedire il riaccendersi di focolai.