Chianinavalley.eu, nasce il portale per la valorizzazione della Valdichiana

Venerdì 14 dicembre, le istituzioni aretine e senesi si ritrovano per la presentazione del progetto web

BETTOLLE – La valorizzazione della Valdichiana aretina e senese, della chianina e della mobilità lenta nella vallata. Questi sono i tre pilastri del nuovo portale chianinavalley.eu che sarà presentato venerdì 14 dicembre, alle 10.00, al teatro “Ciro Pinsuti” di Sinalunga con un evento che vedrà la presenza dei rappresentati della Regione Toscana, dei Comuni della Valdichiana, delle amministrazioni provinciali e comunali di Arezzo e Siena, della Camera di Commercio e delle aziende del territorio. Il progetto è stato curato dall’associazione Amici della Chianina che, da anni, ha creato una rete tra tutte le istituzioni della vallata per favorirne un nuovo sviluppo sociale ed economico attraverso la valorizzazione e la tutela della razza chianina nella sua zona d’origine.

Il portale concretizza quanto previsto dal protocollo d’intesa stilato nel 2016 da tutti i Comuni della Valdichiana, con l’intenzione di far conoscere la ricchezza di un territorio intriso di storia e di tradizioni, dove le opere dell’uomo fin dai tempi degli etruschi si sono armoniosamente integrate nel contesto ambientale, dando vita ad un paesaggio unico nel suo genere dove ancora si respira la genuinità della vita rurale. Il simbolo scelto per unire e rappresentare l’intera vallata è la razza bovina chianina che qui ha avuto origine e che è oggi nota e ricercata in tutto il mondo, mentre il vero punto di forza del portale saranno i “Percorsi del Gigante Bianco” che proporranno itinerari tematici da percorrere a piedi, in bicicletta o in auto per scoprire la Valdichiana mettendone in risalto le esperienze e le peculiarità che la contraddistinguono, a partire dalle opere idrauliche, le fattorie granducali e le leopoldine. Tutto questo con una particolare attenzione alla mobilità lenta, attraverso le linee ferroviarie minori e il Sentiero della Bonifica. Il portale, on-line dal mese di febbraio, ambisce a garantire al territorio una vetrina anche di carattere internazionale, come ribadito dal nome: chianinavalley.eu.

La presentazione si aprirà con il video di introduzione al portale e con i saluti dei sindaci di Sinalunga Riccardo Agnoletti e di Cortona Francesca Basanieri, i due Comuni capofila del progetto. Successivamente prenderà la parola il presidente degli Amici della Chianina Giovanni Corti che, affiancato da un responsabile del Consorzio di Tutela del Vitellone Bianco dell’Appenino Centrale, fornirà una spiegazione del portale evidenziandone le potenzialità e la mission. Infine è atteso un collegamento dal Belgio con Gio Canini (amministratore delegato di una delle agenzie di marketing e pubblicità più importanti al mondo) che ha sostenuto la realizzazione del sito, che ha realizzato il logo e che illustrerà il fascino della Valdichiana dal punto di vista del viaggiatore straniero. «La Valdichiana è una terra con un enorme potenziale – commentano i sindaci Agnoletti e Basanieri. – Questo portale, nato dalla sinergia tra tutte le istituzioni, ambisce a valorizzarne le peculiarità a partire proprio dall’elemento di unione della razza chianina».