Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Castelnuovo: oltre 270 mila euro per la sicurezza stradale e pedonale

Approvati progetti per interventi nel capoluogo, a Ponte a Bozzone e Casetta

CASTELNUOVO BERARDENGA. Il Comune di Castelnuovo Berardenga continua a investire nella sicurezza stradale e pedonale del capoluogo e delle frazioni. Nei giorni scorsi sono stati approvati i progetti esecutivi per alcuni interventi che porteranno a nuove asfaltature, attraversamenti pedonali rialzati e nuova segnaletica a Castelnuovo Berardenga, Ponte a Bozzone e Casetta, con un investimento complessivo di circa 270 mila euro sostenuto da risorse proprie, per 200 mila euro, ed esterne per i rimanenti 70 mila euro.

Gli interventi. I 200 mila euro di risorse proprie andranno a sostenere la realizzazione di nuove asfaltature in via della Scheggiolla e via della Certosa, a Ponte a Bozzone, e in via della Certosa, a Castelnuovo Berardenga, dove Acquedotto del Fiora ha già effettuato anche i sopralluoghi per realizzare nei prossimi giorni interventi su fognature bianche e nere che daranno risposte a problemi esistenti da tempo. Gli interventi prevedono anche l’installazione di un attraversamento pedonale rialzatocorredato da segnaletica luminosa in via della Vigna, nel collegamento fra gli uffici della Polizia municipale e il parcheggio di via della Vigna. Altri attraversamenti pedonali saranno collocati a Castelnuovo Scalo, a Casetta e in alcune vie del capoluogo – via Chianti, via delle Crete Senesi e via della Certosa – assieme alla realizzazione di nuova segnaletica luminosa in diverse frazioni del territorio castelnovino. I 70 mila euro che contano su risorse esterne, invece, saranno investiti nella nuova asfaltatura in via della Vigna, a Castelnuovo Berardenga.

“Gli interventi approvati nei giorni scorsi – afferma Fabrizio Nepi, sindaco di Castelnuovo Berardenga – chiudono, per questo mandato amministrativo, l’impegno del Comune sul fronte della sicurezza stradale e pedonale, un tema che in questi cinque anni ci ha visto molto impegnati per dare risposte concrete ai cittadini e risolvere questioni aperte da tempo. Grazie a risorse proprie e a un contributo esterno, potremo realizzare presto nuovi attraversamenti pedonali e asfaltature puntando a rendere più sicuro e accogliente il nostro territorio, per chi ci vive e per chi lo visita”.