Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Castelnuovo: danneggiati i manifesti di CasaPound

Il gruppo annuncia: "Faremo regolare denuncia"

CASTELNUOVO BERARDENGA. Nottetempo ignoti hanno danneggiato ed imbrattato l’affissione di CasaPound Italia sita nei regolari spazi messi a disposizione dal Comune.
 
“Un ulteriore gesto di intolleranza” – afferma Marzio Fucito, responsabile provinciale del movimento – “che arriva dopo le dichiarazioni della pagina facebook della sezione castelnovina di Potere al Popolo, che sui social millantava di aver a malincuore evitato di ‘cacciare forzatamente’ i militanti di CasaPound dal regolare punto informativo organizzato presso il mercato cittadino”.
“Procederemo con l’ennesima denuncia per danneggiamento.” – continua Fucito – “Questi atti vandalici dimostrano che l’operato di CasaPound infastidisce sempre più una sinistra che ha perso il contatto con la realtà ed i concittadini tutti. Dopo i buoni risultati arrivati a Siena, la nostra crescita anche sul territorio pronvinciale sarà un fatto con il quale tutti impareranno a fare i conti, perché non permetteremo che nessun italiano continui ad essere lasciato indietro in silenzio”.