Ampliamento per il pronto soccorso di Nottola

Approvati i disciplinari per l’affidamento della progettazione

Ospedale-di-Nottola

MONTEPULCIANO. La direzione dell’Azienda Usl Toscana Sud Est ha approvato i documenti per l’indizione della gara di affidamento della progettazione e direzione lavori degli interventi di ristrutturazione del Pronto Soccorso di Nottola. L’importo a base di gara è di oltre 350 mila euro, ricomprendendo tutti gli adempimenti che ne derivano.

Con questo atto prende il via il lungo iter procedurale che, dopo l’approvazione del progetto, prevede l’indizione della gara per l’appalto dei lavori e quindi i collaudi, per vedere il termine delle opere, presumibilmente, tra un triennio.

Il quadro economico complessivo stima l’intervento in 2 milioni e 200 mila euro, dei quali ben 1.509.329,00 Euro sono fondi regionali facenti parte del finanziamento statale di oltre 74 milioni assegnato lo scorso mese alla Regione Toscana. Ricordiamo che all’Azienda Usl Toscana Sud Est sono stati destinati 17 milioni, di cui oltre 7 milioni proprio per i lavori di ristrutturazione del pronto soccorso di Nottola e per la realizzazione dell’hospice a Siena.

La gara di progettazione della ristrutturazione del Pronto Soccorso di Nottola sarà fatta in modalità telematica sul Sistema di Appalti Telematici del Servizio Sanitario della Toscana (START) entro fine mese.