Leaderboards
Leaderboards
Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Precisazione della Fondazione sugli emolumenti

La riduzione del 50 per cento entrerà in vigore a dicembre

SIENA. In merito alla nota diffusa in data odierna dal gruppo consiliare al Comune di Siena, Cittadini di Siena, riguardo agli emolumenti percepiti dagli amministratori della Fondazione Mps si rileva che le cifre fornite sono errate (“Il presidente – si legge nella nota – percepisce annualmente 112.000 euro lordi, il vice-presidente 42.000, gli altri membri 37.000 oltre ad un gettone di presenza di 480 euro a seduta, mentre per i quattordici membri della Deputazione Generale è previsto un gettone di presenza di 1.500 euro a seduta”).

Gli emolumenti annui lordi attualmente in vigore sono infatti i seguenti: presidente 75.000 euro; vice presidente Deputazione Amministratrice 28.000; membro Deputazione Amministratrice 25.000 (per queste cariche non è previsto alcun gettone di presenza). Membro Deputazione Generale, gettone di presenza pari a 1.200 euro. Per il Collegio Sindacale: presidente Collegio Sindacale 37.000 euro; sindaco effettivo 25.000; sindaco supplente, nessun emolumento.

Si sottolinea che i costi degli Organi Statutari, alla luce dei provvedimenti già deliberati, si ridurranno al 31 dicembre 2014 del 50 per cento rispetto ai dati di fine dicembre 2012.