Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Perquisizioni in Mps: il commento della Lega Nord

I rappresentanti senesi del Carroccio indignati su Twitter

SIENA. “Continueranno a negare le protezioni politiche?”, afferma in un tweet “a caldo” il Vice Segretario nazionale della Lega Toscana e Segretario comunale senese, Francesco Giusti, appresa la notizia delle nuove perquisizioni sull’ipotesi di truffa per 47 milioni di euro ai danni della Banca MPS, che è comunque parte lesa, come lo stesso Giusti ha voluto sottolineare.
La risposta arriva da un altro noto esponente leghista senese, Maurizio Montigiani, che sempre su Twitter ha risposto al suo compagno di Partito: “Penso proprio di no, a questo punto sarebbe una fantasia insostenibile”, in virtù del fatto che cerca di ridimensionare il tutto all’operato di pochi addetti, ai quali qualcuno però le deleghe le aveva conferite, confermate ed all’esigenza ampliate (come testimoniato dallo stesso Baldassarri in udienza).
Lega Toscana – Lega Nord