Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Le Fiamme Gialle all’Istituto d’Arte per "farsi conoscere"

SIENA. Il Comandante Provinciale della Guardia di Finanza di Siena – Col.t.ST. Giovanni Padula, su invito della Professoressa M. Patrizia Peccianti e del Vice-Preside dell’Istituto d’Arte “Duccio di Buoninsegna” di Siena – Professor Fabio Mazzieri, oggi (3 marzo), nell’ambito dello scambio culturale effettuato lo scorso anno dagli studenti senesi con la Cooperativa sociale “Lavoroenonsolo” di Palermo che opera nei terreni confiscati alla mafia, ha illustrato loro l’attività del Corpo della Guardia di Finanza, quale organo di polizia a tutela degli interessi economici e finanziari dello Stato.

In particolare, ha affrontato il tema della legalità non solo rispetto all’economia del luogo ma, in un momento di crisi economica globale, anche avuto riguardo alle possibili infiltrazioni criminali nei circuiti finanziari nazionali ed internazionali.

Il Colonnello Padula, anche sulla base dell’esperienza maturata sul campo alla sede di Palermo, nel commentare i principi costituzionali di uguaglianza e legalità ha confrontato la realtà territoriale locale con quella meridionale, ponendo in risalto l’alto senso civico dei cittadini senesi ed instaurando un dialogo con gli studenti per capire cosa hanno tratto dall’esperienza maturata in Sicilia.