Leaderboards
Leaderboards
Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Da Microcredito di Solidarietà e Ce. Fo. Art. un aiuto per sostenere la formazione

firma convenzione Microcredito Solidarietà e Ce.Fo.Art.

SIENA. Microcredito di Solidarietà, società di cui Banca Monte dei Paschi di Siena è socio fondatore e maggiore azionista con il 40% del capitale, e Ce.Fo.Art., ente specializzato nella realizzazione di corsi di formazione rivolti ad imprenditori o dipendenti nei settori dell’artigianato e della piccola e media impresa della Provincia di Siena, hanno siglato un importante accordo per favorire l’accesso a percorsi di formazione professionale. Il prestito è dedicato ai giovani interessati ad accrescere le proprie conoscenze per il recupero o l’ingresso nel mondo del lavoro, ma attualmente impossibilitati a far fronte alle spese di iscrizione a causa di temporanee difficoltà economiche. La convenzione, firmata a Siena da Mario Marzucchi, presidente di Microcredito di Solidarietà, e Claudio Franci, presidente di Ce.Fo.Art., mette a disposizione un plafond per la concessione di finanziamenti per un importo non superiore a 6.500 euro (con durata massima di 36 mesi), rivolto alle persone fisiche residenti, domiciliate o che hanno il proprio centro di interesse formativo nella Provincia di Siena. Microcredito di Solidarietà si impegna ad applicare ai prestiti concessi un tasso fisso nominale annuo pari al 2%, inferiore a quello usualmente praticato dal mercato.

“L’accordo raggiunto con Ce.Fo.Art. rappresenta un segnale importante di vicinanza ai giovani e alla comunità locale – ha commentato Mario Marzucchi, presidente di Microcredito di Solidarietà – e conferma il nostro impegno per la tutela dei bisogni essenziali dei cittadini garantendo la formazione personale e l’accesso al mondo del lavoro, uno degli obiettivi che la nostra società si è posta fin dalla sua nascita. Peraltro il pagamento dei corsi di formazione, sia professionali che universitari, è espressamente previsto dal recente D.M. 176 del 17.10.2014 che disciplina l’attività del microcredito all’interno del testo unico bancario e anche questa convenzione ci consente di essere particolarmente allineati con gli indirizzi del legislatore”.

“In un momento così difficile per l’economia e per le famiglie – ha affermato invece Claudio Franci, Presidente di Ce.Fo.Art.- congiuntamente a Microcredito di Solidarietà, Ce.Fo.Art. investe per sostenere lo sviluppo attraverso la necessaria e adeguata formazione professionale per creare figure “cardine” utili alle aziende del territorio. Con la firma della convenzione, Ce.Fo.Art., intende dare la più ampia possibilità ai giovani e ai lavoratori della Provincia di Siena di partecipare ai corsi di formazione professionale mettendo loro a disposizione uno strumento efficace per reperire finanziamenti agevolati anche a fronte di situazioni di temporanea difficoltà a reperirli presso le Banche tradizionali”.

Tutti i finanziamenti saranno finalizzati esclusivamente al pagamento dei corsi professionali organizzati da Ce.Fo.Art.. In caso di interruzione del corso da parte del destinatario del prestito, le somme che l’ente dovrebbe restituire al corsista verranno destinate alla società per l’estinzione del prestito. Microcredito e Ce.Fo.Art. effettueranno, inoltre, una verifica in merito al regolare andamento del pagamento delle rate dei prestiti concessi prima della conclusione del corso.

Microcredito di Solidarietà. Spa è stato fondato a Siena nel 2006 grazie ad una lungimirante intuizione di finanza etica da parte di Banca Monte dei Paschi di Siena, Fondazione Mps, Comune e Amministrazione Provinciale di Siena, Diocesi di Siena e Montepulciano, altri comuni della provincia e le associazioni di volontariato, per far fronte a necessità finanziarie di privati, famiglie e microimprese che trovano difficoltà ad accedere ai canali ordinari del credito bancario ed aiutare così a superare difficoltà economiche temporanee o avviare una nuova attività imprenditoriale. La società opera attraverso 44 centri di ascolto nelle province di Siena, Arezzo, Grosseto e Massa Carrara, con personale distaccato da Banca Mps, numerosi volontari, i consiglieri di amministrazione e i sindaci revisori (che pure svolgono la propria attività gratuitamente).
CE.FO.ART., ente bilaterale di CNA, CONFARTIGIANATO e CGIL, CISL, UIL della Provincia di Siena, è un’agenzia formativa accreditata presso la Regione Toscana, costituita per individuare i bisogni formativi e le metodologie didattiche necessarie per sviluppare la crescita delle figure “chiave” utili alle aziende, attraverso percorsi formativi, anche individualizzati, per tutto l’arco della vita lavorativa. Per realizzare i corsi si avvale delle competenze professionali del territorio, collaborando con l’Università, con Istituti Tecnici Professionali, e con le più qualificate agenzie formative.