Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Crac Amato: l’udienza davanti al gip è per il 16 aprile

Rinvio a giudizio per 11, compresi Ceccuzzi, Mussari e Del Mese

SALERNO. Chiesto il rinvio  a giudizio di 11 persone per il crac Amato. Davanti al giudice il 15 aprile si dovranno presentare anche Franco Ceccuzzi, Giuseppe Mussari e Paolo Del Mese.
Ieri il quotidiano online Metropoliweb scriveva su Mussari: “La Procura di Salerno vuole trascinarlo a giudizio in un filone parallelo a quello esploso, qualche tempo fa, per il crac dello storico pastificio Amato. Con lui, rischiano il processo l’ex sindaco di Siena Franco Ceccuzzi, l’ex deputato Paolo Del Mese e altre otto persone. Secondo l’accusa, l’ex parlamentare avrebbe convinto Mussari – tramite l’amico Ceccuzzi – a far finanziare da Mps con 19 milioni di euro uno spin-off immobiliare che avrebbe trasformato la sede dell’azienda alimentare in un centro residenziale. Una mossa, sospettano gli inquirenti, dettata dalla necessità di sottrarre un bene al patrimonio immobiliare della società sull’orlo della bancarotta”.