Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Colpita da foglio di via, si fa "beccare" ancora a Siena

SIENA. Gli uomini dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura, nella mattinata di oggi, nel corso dei controlli sul territorio per la prevenzione dei furti in abitazione, hanno notato in Via Celso Cittadini una giovane che chiedeva l’elemosina, nei pressi del supermercato.

Dagli accertamenti è emerso che la ragazza, N. M. 23enne, di origine romena, circa un anno fa era stata munita di foglio di via obbligatorio emesso dal Questore Bontempi, con il divieto di fare ritorno nel comune per tre anni. Nell'occasione, la donna era stata rintracciata a Siena e denunciata in stato di libertà per il reato di impiego di minori nell’accattonaggio, così come già successo anche nel 2003.

La ragazza, accompagnata in Questura, è stata quindi denunciata a piede libero per l’inosservanza al divieto di ritorno nel comune di Siena.?