Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Cinque mesi di "governo": ecco le cose fatte

Il lavoro dell'amministrazione comunale punto per punto

SIENA. Di seguito il primo sintetico riepilogo delle “cose fatte” dall’amministrazione comunale in questa prima fase di governo.
Nuovi interventi di manutenzione nelle scuole La giunta comunale, il 6 giugno scorso, ha dato il via libera agli interventi di manutenzione e messa in sicurezza nelle scuole di proprietà comunale per un investimento pari a 300 mila euro. Dodici le strutture scolastiche interessate dai lavori: gli asili nido “La Pimpa”, “Fate e Folletti”, “L’Ape Giramondo”, “L’Albero dei Sogni” e “Melograno”; la scuola dell’infanzia “Il Castagno” e quella di Costalpino; la scuola materna “Monumento”, la palestra della scuola Peruzzi, le scuole elementari Pascoli e Saffi, la scuola media San Bernardino.

Il ricevimento del giovedì aperto a tutti i cittadini Ogni giovedì il sindaco di Siena riceve liberamente i cittadini dalle ore 9 alle ore 12 e dalle ore 15 alle ore 18.

Il tavolo per la verifica di coerenza tra il Regolamento urbanistico e il Ptc Avviata la verifica sulle previsioni del Regolamento Urbanistico e il programma di governo. La giunta del 6 giugno ha approvato un atto di indirizzo che porterà all’apertura un tavolo istituzionale di confronto con la Regione e la Provincia al fine di verificare la coerenza del Regolamento Urbanistico con il Ptc (Piano Territoriale di Coordinamento).

Nuovi interventi di asfaltatura La giunta comunale del 15 giugno ha dato il via libera agli interventi di manutenzione straordinaria dei marciapiedi e dell’asfalto di alcune strade della città per un valore complessivo di 670mila euro. I contratti aperti grazie ai quali si effettuavano questi interventi sono stati stato sostituito con l’accordo quadro che ha valore per un anno e permette di intervenire in modo tempestivo ed efficiente per portare a termine i lavori più urgenti. Uno strumento che potrà essere utilizzato anche per tentare di coinvolgere più aziende locali.

L’impegno per il fotovoltaico Sarà realizzato un piano di fattibilità per capire in quali edifici pubblici potranno essere collocati nuovi impianti fotovoltaici. Il piano prevede l’approfondimento di gli aspetti legati alla realizzazione del progetto: dalla potenza dell’impianto, all’esistenza di eventuali condizioni o limiti fino al piano economico. Le ipotesi allo studio potranno riguardare la Piscina dell’Acquacalda, la palestra della scuola Mattioli, la scuola Peruzzi, i magazzini di Cerchiaia, una tettoia della Circoscrizione 1. Sono inoltre già programmati due ulteriori impianti, che entreranno in esercizio entro la fine del 2011 Il primo, da 20 kwp, sul tetto della scuola Pascoli, il secondo, da 8 kwp, sul tetto della Scuola Mattioli. Saranno collocati in concomitanza dei lavori di adeguamento antisismico. Tali impianti, a regime, produrranno un introito di circa 30.000 euro all’anno di incentivi statali, per venti anni dall’attivazione, a cui si aggiunge un significativo risparmio sulla fornitura elettrica per l’utilizzo diretto dell’energia prodotta.

“Accordi di valorizzazione” per mura, Caserma Santa Chiara e la Caserma Santo Spirito Il Comune ha avviato il percorso per definire accordi di valorizzazione dei beni storico architettonici che il Demanio ha annunciato di voler trasferire agli enti locali. L’obiettivo è quello di trasferire al Comune di Siena beni come le mura, la Caserma Santa Chiara e la Caserma Santo Spirito. Il percorso deciso dalla giunta–rende possibile verificare con il Ministero per i Beni e le Attività Culturali le condizioni perché beni di valore storico e architettonico possano entrare a fare parte di veri e propri accordi di valorizzazione. Il Comune si è aggiudicato un contributo di 500 mila euro dal Ministero per effettuare un saggio sulle mura storiche di Siena.

Concessione d’uso dei locali delle Circoscrizioni I locali del Comune, dove erano le sedi delle Circoscrizioni, continuano ad essere a disposizione delle attività sociali e ricreative e delle associazioni che lavorano sul territorio. Le concessioni in uso dei locali circoscrizionali vanno dunque avanti.

Interventi per la sicurezza dello stadio Il Comune ha stanziato 220mila euro per l’adeguamento alle normative della massima serie. La spesa più importante è stata quella relativa al rifacimento dell’impianto di videosorveglianza sia interna sia esterna allo stadio ad una sala di controllo. Le nuove telecamere che sono state installate sono ad alta definizione e permetteranno di inquadrare anche un singolo spettatore. Sono state realizzate delle scale di sicurezza per collegare le nuove tribune con il piano di gioco. Tra gli interventi è stato inserito anche un nuovo impianto audio dotato di una potenza sufficiente a far giungere i messaggi in modo chiaro anche agli spettatori che si trovano nelle curve.

Anagrafe degli eletti Un regolamento per rendere pubblici redditi e patrimonio. E’ stato deliberato un regolamento per rendere pubblica l’anagrafe patrimoniale dei consiglieri comunali, degli assessori e dei nominati da parte del Comune in Enti, Fondazione e Società partecipate, aggiornando la situazione reddituale e patrimoniale degli amministratori anno dopo anno.

Contributi speciali per la mobilità individuale dei portatori di handicap E’ stato attivato un contributo di oltre 8000 euro per attivare misure destinate alla mobilità individuale a sostegno di soggetti portatori di handicap grave e ciechi assoluti. In via sperimentale per il periodo compreso tra il 1° settembre e il 31 dicembre 2011 è disponibile un contributo finalizzato all’utilizzo del taxi per quei portatori di handicap che non sono in grado di utilizzare i mezzi pubblici.

Tutte le informazioni per i servizi agli studenti in un’unica piattaforma online Firmato il protocollo di intesa per creare un’unica piattaforma online tra enti e amministrazioni locali per garantire ai giovani ed agli studenti che scelgono le Università senesi tutte le informazioni sui servizi, le attività e gli appuntamenti che offre loro la città di Siena..

Il capolinea della linea 77 tornerà nel quartiere del Petriccio Il capolinea della linea 77 è tornato nel quartiere del Petriccio mentre quello della linea 9 sarà collocato in via Gabrielli.

Un progetto innovativo per la via Francigena E’ stato richiesto un finanziamento di 183mila euro al Ministero del Turismo, che ha stanziato tali risorse per cofinanziare progetti per il potenziamento e la diffusione di servizi innovativi per i servizi turistici sulla via Francigena. L’obiettivo è quello di riuscire ad abbinare questo impegno ad una promozione del territorio incentrata anche sull’uso delle tecnologie più avanzate come quelle del codice QR.

Accolte tutte le domande per le scuole d’Infanzia Sono state tutte accolte le 359 domande di ammissione e le conferme di iscrizione presentate per le scuole dell’Infanzia del Comune di Siena, per l’anno scolastico 2011 – 2012. Ulteriori domande potranno essere accolte fino al 31 gennaio del 2012. Nell’Asilo ‘Monumento’, inoltre, vista la presenza di più di 25 bambini per sezione sarà aggiunta un’insegnante per continuare a garantire un alto livello dei servizi educativi.

L’impegno del Comune per anziani e giovani senesi di “seconda generazione” Il Comune di Siena ha dato il partenariato e il sostegno a due progetti di solidarietà e partecipazione rivolti rispettivamente agli anziani e ai giovani di seconda generazione, che, pur avendo compiuto la maggior parte del loro processo di socializzazione e di scolarizzazione in Italia, sono considerati migranti.

Le ludoteche riaprono il 15 settembre Il 15 settembre sono tornate in attività la tre ludoteche di Siena. Si tratta delle strutture di Costafabbri (Bù, in strada Monastero 2), San Miniato (“Il Dodo”, Centro Civico “La Meridiana”, via P. Nenni 8/a) e Taverne d’Arbia (Fantasia, via Aldobrandeschi 26).

Nuovo capolinea per il trasporto scolastico a San Rocco Il Comune di Siena, quello di Sovicille e l’azienda di Trasporto Pubblico Tiemme, hanno inserito un nuovo autobus blu che accompagna gli studenti di San Rocco a Siena. Grazie a questo lavoro collegiale è stato deciso di potenziare momentaneamente il servizio con un ulteriore autobus. In questo modo sarà possibile valutare se dover aggiungere un secondo mezzo di trasporto in maniera definitiva e controllare che l’utenza sia composta solo dagli alunni delle scuole medie ed elementari.

Illuminazione e nuove panchine per il Parco Sansedoni Sono iniziati a settembre i lavori di manutenzione straordinaria per Parco Sansedoni. L’intervento segue quello di via Celso Cittadini e risponde all’impegno dell’amministrazione comunale di dare grande attenzione alle aree verdi presenti in tutta la città. Nei due interventi il Comune di Siena ha investito circa 130mila euro.

Rigore ed efficienza: forte svolta nell’organizzazione del Comune Efficienza, ottimizzazione delle risorse, sobrietà, rigore. Sono questi i principi che hanno ispirato la riorganizzazione del Comune di Siena, deliberata dalla giunta comunale nella seduta del 28 settembre. La dotazione organica dei dirigenti dell’Ente passa da 20 a 14, mentre le direzioni, che saranno effettivamente ricoperte, da 14 a 9. Accanto al Sindaco, al Segretario Generale, allo staff del Sindaco e alla Polizia Municipale, l’articolazione del Comune prevede tre Aree che racchiudono le 9 direzioni: l’area risorse, l’area welfare e l’area della città e del territorio.

Due nuovi Pollicini rinnovano il parco mezzi senese di Tiemme Due Pollicini di nuova tecnologia e con pianale ribassato, ideale per la salita a bordo dell’utenza più anziana, sono stati inseriti a far parte della flotta di Siena di Tiemme Spa per andare a svolgere servizio sulle linee urbane del centro storico. Dotati di motori Euro 5, i due Pollicini hanno una pedana manuale per l’accesso di persone disabili: il loro acquisto permette di portare avanti il complesso percorso di rinnovamento del parco mezzi, favorendo l’abbassamento dell’età media dei bus in circolazione, attualmente intorno ai 9 anni di età per quanto riguarda la base operativa dell’urbano di Siena.

Nominato il direttore di candidatura per Siena capitale della cultura 2019 Il professor Pierluigi Sacco, docente universitario, esperto di sviluppo del territorio orientato alla cultura e di processi di produzione culturale e creativa legati all’economia della conoscenza, è stato nominato Direttore di Candidatura per “Siena Capitale della Cultura 2019”, dal Sindaco di Siena, Franco Ceccuzzi, nella sua veste di presidente del Comitato Sostenitore.

Assegnazione del Masgalano del 2012 Il Comune ha scelto le società di Contrada per offrire il Masgalano, l’ambito premio alla comparsa della Contrada che riuscirà a primeggiare sul “Campo” in quanto ad abilità, portamento, eleganza e capacità tecniche.

Nuovo collettore fognario nel tratto San Miniato – Tolfe Il Comune investirà 215mila euro per il completamento del collettore di fognatura nera nel tratto San Miniato – Le Tolfe. Un intervento necessario per rafforzare il tratto fognario che va dalla zona del nuovo centro urbano del quartiere (zona Coop) alla vallata delle Tolfe. La Giunta ha approvato il progetto definitivo dando così il via alle procedure per arrivare al progetto esecutivo e poi all’appalto dei lavori.

Nuova sede per l’Auser Comunale di Siena Il Comune ha accolto la richiesta di una nuova sede da parte dell’associazione di volontariato “l’Autogestione dei Servizi solidali agli anziani”. La nuova sede, che si trova in uno dei locali dell’ex Circoscrizione 1 al numero civico 7 di Via Tolomei, è più grande e più facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici ed è vicina ad un parcheggio

Riaprono i servizi igienico sanitari di via della Vecchia Da sabato 15 ottobre sono stati riaperti nuovamente aperti tutti i giorni i servizi igienico sanitari di via della Vecchia. Dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 15 alle ore 18, dal lunedì alla domenica, i servizi saranno nuovamente fruibili al pubblico. Il mercoledì, invece, vista la concomitanza del mercato settimanale resta l’orario consueto di apertura dalle ore 6.30 alle ore 14.30che, in concomitanza con il mercato.

Il Comune investe circa 200mila euro per la manutenzione delle strade del centro Viale dei Mille e Viale Curtatone, Via Simone Martini, Via Garibaldi e Via dei Pispini. Queste le strade che da lunedì 10 ottobre, sono interessate da una serie di lavori di manutenzione che si protrarranno fino alla fine del mese. Il Comune di Siena investirà circa 200mila euro fra nuove lastricature e asfaltature.

Il Comune di Siena è pronto allo switch off La giunta comunale ha deliberato l’avvio dei lavori per adeguare la stazione centralizzata dei ricezione dei segnali Tv (Head – end) all’imminente passaggio dalla televisione analogica alla televisione digitale.

Nuovo collettore fognario a Ficareto Il Comune investirà 86mila 510 euro per completare il collettore fognario in località Ficareto. Un intervento necessario per allacciare alla fognatura la parte di abitato della zona di “Ficareto” nell’area nord della città che è attualmente sprovvista di un apposito impianto, prolungando il ramo già esistente allacciato al depuratore de Le Tolfe. La Giunta ha così approvato il progetto definitivo dando il via alle procedure per giungere al progetto esecutivo e, successivamente, all’appalto dei lavori.

Dal 27 ottobre attivati quatto nuovi telepass Sono entrati in funzione quattro nuovi varchi per il controllo della Zona a traffico limitato, in via Paolo Mascagni, nella zona del ‘Sasso di San Bernardino’ e in via Fontegiusta, sia in entrata che in uscita.

La giunta comunale ha adottato il Piano triennale dei lavori pubblici 74 milioni di investimenti nei prossimi tre anni per i lavori pubblici del Comune di Siena. E’ questo l’obiettivo della giunta comunale che ha adottato il piano triennale 2012 – 2014, per definire le linee essenziali degli interventi che interesseranno la città nei prossimi anni. E’ di poco più di 4 milioni di euro la cifra relativa alle opere già finanziate, mentre la previsione di finanziamento per i prossimi anni è di circa 13 milioni per il 2012, di 42 milioni per il 2013 e di quasi 19 milioni per il 2014. Viabilità, aree verdi, beni culturali, strutture scolastiche sono alcune delle voci presenti nella lista dei lavori.

Due sezioni in più grazie al “Progetto Pegaso per l’infanzia” La giunta comunale ha approvato la convenzione fra Comune di Siena e Regione Toscana relativa al “Progetto Pegaso”, dedicato alla scuola per l’infanzia. Un progetto grazie al quale potranno essere attivate due sezioni aggiuntive presso gli istituti scolastici statali senesi: la prima presso la scuola d’infanzia “E.Pestalozzi”, della direzione didattica I° Circolo di Siena e la seconda nella scuola “Castagno”, dell’Istituto comprensivo “P.A Mattioli”.

Dal 1° dicembre al 31 gennaio torna la pista del ghiaccio a La Lizza La pista del ghiaccio nel “Villaggio di Natale”, con giochi e un’area per il ristoro sarà aperta il 1°di dicembre e rimarrà attiva fino al 31 gennaio. Sempre nell’ambito delle festività natalizie, la giunta ha deliberato di concedere il patrocinio all’iniziativa “Progetto Illuminazione”, del consorzio “Siena Promuove”, contribuendo con un impegno economico di 23mila euro.

303mila euro per la loggia di Sant’Agostino Inizieranno molto presto i lavori di ristrutturazione della loggia di Sant’Agostino. Lo ha annunciato ieri, presentando il piano triennale dei lavori pubblici l’assessore Luciano Cortonesi. La copertura finanziaria, pari a circa 303mila euro, che consentirà l’apertura del cantiere è frutto del recupero e della ridestinazione economica delle risorse, non utilizzate o utilizzate solo parzialmente per altri progetti, previste nei programmi della Legge speciale per Siena.

Apertura sportello cittadini presso il “Policlinico Le Scotte” Lunedì 24 ottobre è stato aperto al pubblico lo sportello del Comune di Siena presso l’Ospedale de Le Scotte. Ogni lunedì dalle ore 9 alle ore 13 e ogni giovedì dalle ore 11 alle ore 16 gli utenti, i cittadini, i pazienti e i dipendenti dell’azienda ospedaliera potranno recarsi presso l’ufficio ed incontrare, il lunedì, i rappresentanti dei Comuni della Conferenza dei Sindaci dell’area senese, mentre il giovedì sarà presente l’assessore alla sanità del Comune di Siena, Anna Ferretti.