Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Cenni: "La stazione in linea è un’opportunità per Siena

SIENA.  Cenni interviene sulla risoluzione in favore degli Intercity: "Soddisfazione per la decisione assunta dalla Commissione Trasporti della Camera sugli Intercity. Grande interesse e impegno da parte nostra sull'ipotesi della stazione in linea all'altezza di Montallese, una vera e propria opportunità che può aprire strade di grande interesse per il potenziamento dei collegamenti anche da Siena verso Chiusi".
"Il governo dovrà garantire le fermate degli Intercity, non tagliando risorse e garantendo la loro percorrenza sulla linea veloce. Questo è il grande risultato ottenuto grazie all'azione dei parlamentari delle zone di Arezzo, Siena, Orvieto – aggiunge Cenni – Dobbiamo comunque guardare al futuro. E il futuro è il potenziamento dei collegamenti e della linea veloce. In questo senso, la stazione in linea a Montallese è una grande scommessa utile anche per la città. La fermata dell'Eurostar infatti potrebbe garantire una opportunità storica mai avuta prima: avere la possibilità per Siena di accedere all'alta velocità. Una occasione storica capace di creare possibilità di sviluppo per capoluogo e territorio – sottolinea Cenni – Una occasione storica anche alla luce delle prospettive che si aprono nella nostra provincia con una maggiore integrazione gomma-rotaia. Non a caso la città di Siena si è mossa per avere un servizio di metropolitana di superficie, il quale ha un senso di grande prospettiva anche in vista dei nuovi insediamenti che si prevedono nel territorio servito dalle linee ferroviarie Siena-Grosseto e Siena-Chiusi".