Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

La Festa del Luca continua fra sviluppo sostenibile e sapori tipici

Appuntamento alle ore 15.30 nella Sala Convegni. Alle ore 20 “A cena con il Luca” in Piazza Castelli

CASTELNUOVO BERARDENGA. Giovedì 5 settembre a San Gusmè si rinnova l’appuntamento con il convegno su sviluppo sostenibile ed economia circolare inserito, come ogni anno, nel programma della Festa del Luca. L’iniziativa si svolgerà alle ore 15.30 nella Sala convegni della frazione castelnovina ed è rivolta a cittadini, imprese, istituzioni e associazioni di categoria per confrontarsi sulla tutela e sulla valorizzazione dell’ambiente. Il convegno sarà seguito, alle ore 20, da “A cena con il Luca” in Piazza Castelli, dove i piatti della tradizione chiantigiana saranno accompagnati dalla musica del quintetto dei giovani talenti del Siena Jazz, Accademia nazionale del jazz.  

Il convegno affronterà il tema della riconversione e dell’ammodernamento dei territori attraverso la convergenza di politiche agricole, energetiche e industriali mirate alla valorizzazione dell’ambiente e toccherà anche il concetto di economia circolare, intesa come intreccio tra lo sviluppo delle energie rinnovabili, le politiche volte al risparmio energetico e a minori emissioni in atmosfera, il recupero e lo smaltimento dei rifiuti. In questo contesto, sarà approfondito anche l’esempio di San Gusmè e del territorio di Castelnuovo Berardenga e l’impegno per la valorizzazione del paesaggio e per l’equilibrio fra antropizzazione e natura.

La Festa del Luca, giunta alla sua 40esima edizione, continuerà con nuovi appuntamenti sabato 7 e domenica 8 settembre unendo storia, musica, tradizioni e riscoperta del territorio. Per conoscere tutto il programma, è possibile visitare il sito www.sangusme.it e la pagina Facebook Pro Loco San Gusmé oppure telefonare al numero 345-9308292 o scrivere all’indirizzo mail prosangusme@gmail.com.