Geggiano: “Quando cominciai a capì un po’ ‘l mondo”

Inaugurazione della prima stazione del percorso storico naturalistico nel Bosco della Valle del Borro a Doccio

CASTELNUOVO BERARDENGA.  Sabato 8 settembre presso il Circolo Arci di Geggiano si terrà l’iniziativa “Quando cominciai a capì un po’ ‘l mondo” organizzata per inaugurare la prima stazione del percorso storico naturalistico nel Bosco della Valle del Borro a Doccio.

Il programma si apre alle ore 17.00 con l’inaugurazione della stazione, verso le ore 19.00 è previsto il rientro al Circolo per un aperitivo a buffet, successivamente alle ore 21.00 “Quinto e la sua gente: immagini, letture e testimonianze”: un racconto poetico fatto da un gruppo di persone appassionate che vogliono ricordare Quinto Semboloni.

“”Che pole un contadino diventa’ assessore?” Mentre Ranuccio Bianchi Bandinelli e Mario Bracci, ancora durante la guerra, scrivevano pezzi della Costituzione italiana, Quinto li faceva custodire dalla moglie nella biancheria” – ricorda l’Assessore alla Cultura Giovani Annalisa – “Quinto fu un mezzadro come molti dei nostri nonni, che incontrò sulla sua strada intellettuali e politici importanti che lo fecero crescere fino a farlo diventare assessore del Comune di Castelnuovo. Generazioni che uscivano dalla fame e dalla guerra e avevano davanti un mondo di pace da costruire. Sogni su cui lavorare. Persone di classi sociali diverse che si contaminavano ponendo la giustizia sociale come terreno sul quale costruire la politica del domani.“

Si prega di dare conferma chiamando o inviando un messaggio tramite l’applicazione Whatsapp ai numeri 3381531314, 3286351131, 3403602321 oppure scrivendo all’indirizzo email circoloarcigeggiano@gmail.com.