Contrasto allo spaccio: il sindaco Bettollini ringrazia i Carabinieri

"Come Amministrazione, al tavolo provinciale della sicurezza urbana, avevamo richiesto una particolare attenzione al tema della microcriminalità"

Juri Bettollini

CHIUSI. Il sindaco di Chiusi Juri Bettollini si complimenta con i militari dell’arma dei Carabinieri per il successo dell’operazione che ha portato al fermo di due ragazzi intenti allo spaccio di droga nei giardini pubblici di Chiusi Scalo
“Esprimo la mia più profonda soddisfazione e faccio i complimenti all’arma dei Carabinieri per l’intervento svolto nella nostra città. Come Amministrazione, al tavolo provinciale della sicurezza urbana, avevamo richiesto una particolare attenzione al tema della microcriminalità e azioni come quella portata a termine ai giardini pubblici oppure l’attività che ha fermato una serie di atti vandalici nei mesi passati sono dimostrazione che, grazie al lavoro sinergico delle forze dell’ordine, i risultati sperati stanno arrivando. Per tutto questo ringraziamo le forze dell’ordine perché siamo certi che grazie al loro lavoro certi atteggiamenti criminali non faranno mai parte della quotidianità della nostra città che resterà un luogo sicuro dove far crescere i nostri figli.”