Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

Castellina in Chianti: continuano le celebrazioni per San Fausto

Nuovi appuntamenti da mercoledì 11 settembre. Da domani al via anche le celebrazioni liturgiche

CASTELLINA IN CHIANTI. Continuano a Castellina in Chianti le celebrazioni in onore di San Fausto, patrono del paese, promosse con il contributo del Comune e in collaborazione con le associazioni del territorio. Mercoledì 11 settembre, alle ore 18, il campo sportivo comunale “Giovanni e Franco Niccolai” ospiterà la partita della Scuola Calcio bambini, seguita dall’amichevole di calcio femminile ASD F.C. Castellina in Chianti e dalla pizza per tutti presso gli stand del campo sportivo comunale.

Il programma dedicato a San Fausto tornerà giovedì 12 settembre con la prima edizione del San Fausto Fest di street food e musica live organizzato dal Gruppo Donatori di Sangue “Tommaso Costantino” e dalla Confraternita di Misericordia castellinese in Piazza della Chiesa, a partire dalle ore 18.30. Venerdì 13 settembre, alle ore 18, nella Chiesa del Santissimo Salvatore sarà protagonista il recital di pianoforte di Lavinia Bertulli inserito nella rassegna “Autunno in Musica” organizzata dall’Associazione Amo Castellina. Alle ore 21.15, poi, sarà la volta della tradizionale Via Crucis per le vie del paese, che raggiungerà il tumulo etrusco di Monte Calvario, dove sarà allestita una grande croce illuminata. I festeggiamenti dedicati a San Fausto continueranno anche sabato 14 e domenica 15 settembre fra animazione, musica e buona tavola. 

Gli appuntamenti saranno affiancati dalle tradizionali celebrazioni liturgiche, che inizieranno domani, martedì 10 settembre, alle ore 18, con la Messa al cimitero in ricordo dei defunti, e continueranno giovedì 12, venerdì 13 e sabato 14 settembre con il triduo di San Fausto, che ripropone le antiche preghiere e l’inno scritti da Monsignor Gaetano Profeti nel 1916, per poi concludersi domenica 15 settembre.