Direttore responsabile Raffaella Zelia Ruscitto

A Montepulciano la celebrazione del 25 Aprile

La manifestazione di giovedì in collaborazione con l’ANPI Valdichiana

MONTEPULCIANO. Montepulciano celebra il 25 Aprile, Anniversario della Liberazione, con una manifestazione organizzata in collaborazione con l’ANPI Valdichiana.

Giovedì mattina alle 10.00 il corteo, con il gonfalone del Comune ed i labari delle associazioni, partirà da Piazza Grande, accompagnato dalla banda dell’Istituto di Musica “H. W. Henze”, e attraverserà tutto il centro storico per fare tappa al Borgo Buio.

Qui sarà deposta una corona d’allora e suonato il silenzio per ricordare l’impiccagione del giovane partigiano Giuseppe Marino, barbaramente ucciso dalle truppe tedesche il 23 giugno 1944, il cui cadavere fu lasciato esposto per giorni, come terrificante monito alla popolazione.

La manifestazione giungerà quindi al Giardino di Poggiofanti dove, davanti al Monumento ai Partigiani, gli interventi istituzionali tratteggeranno il significato ed il valore della celebrazione.

Alle 11.00 sarà celebrata la Messa nel Santuario di S.Agnese dove sarà reso omaggio alla Cappella dei Caduti in cui una targa apposta dall’ANPI ricorda i partigiani uccisi nel ’44, nella lotta per la libertà: Mario Mencattelli, Marino Cappelli,  Lanciotto Biagi, Luigi Cagnacci e Giuseppe Marino.